Consiglio comunale, le delibere approvate

43

BOLOGNA – Nel corso della seduta di oggi, il Consiglio comunale ha approvato due delibere. La prima riguarda l’aggiornamento della valutazione degli edifici di interesse storico architettonico, culturale o testimoniale ed è stata approvata con 24 voti favorevoli (Sindaco, Partito Democratico, Coalizione civica, Matteo Lepore sindaco, Movimento 5 stelle, Anche tu Conti, Verdi) e 11 astenuti (Fratelli d’Italia, Lega Bologna Salvini premier, Bologna ci piace, Forza Italia), così come la sua immediata esecutività.

La seconda delibera riguarda il contratto di sindacato dei soci pubblici di Hera dell’area di Bologna per gli anni 2021-2024, approvato con 22 voti favorevoli (Sindaco, Partito Democratico, Coalizione civica, Matteo Lepore sindaco, Movimento 5 stelle, Anche tu Conti, Verdi) e 11 non votanti (Fratelli d’Italia, Lega Bologna Salvini premier, Bologna ci piace, Forza Italia). L’immediata esecutività della delibera è stata approvata con 23 voti favorevoli (Sindaco, Partito Democratico, Coalizione civica, Matteo Lepore sindaco, Movimento 5 stelle, Anche tu Conti, Verdi) e 11 non votanti (Fratelli d’Italia, Lega Bologna Salvini premier, Bologna ci piace, Forza Italia).