Consiglio comunale di Bologna, gli ordini del giorno approvati

BOLOGNA – Nel corso della seduta di oggi, il Consiglio comunale ha approvato due ordini del giorno.

Il primo, presentato a inizio seduta dalla consigliera Federica Mazzoni (Partito Democratico), emendato in aula dalla consigliera Emily Clancy (Coalizione civica) e firmato dai consiglieri Mazzanti, Li Calzi, Bittini, Campaniello, De Filippo,Lembi, Angiuli, Colombo, Errani, Montera (Partito Democratico), Clancy (Coalizione civica) e dai gruppi Misto Nessuno resti indietro-Palumbo e Movimento 5 stelle, esprime “solidarietà alle studentesse e agli studenti del Liceo Laura Bassi che hanno organizzato e partecipato all’assemblea dello scorso 14 febbraio” sul tema “Amore, sessualità, affettività”.

L’ordine del giorno è stato approvato con 24 voti favorevoli (Partito Democratico, Movimento 5 stelle, Coalizione civica, gruppo misto Nessuno resti indietro-Palumbo) e 3 contrari (Insieme Bologna, gruppo misto Al centro Bologna-De Biase, Fratelli d’Italia).

Il secondo ordine del giorno, che sollecita il percorso per eliminare la barriera architettonica alla fermata dell’autobus dell’Ospedale Bellaria, è stato presentato dal gruppo consiliare Movimento 5 stelle, emendato in aula e approvato all’unanimità.

Ordine del giorno Mazzoni emendato
Ordine del giorno Piazza