Concluso il corso di formazione “Curami”

19

13 nuove assistenti familiari potranno iscriversi all’Albo comunale del servizio PiaceCare

Palazzo Mercanti_500PIACENZA – Sono tredici le nuove assistenti familiari che hanno concluso con successo, nei giorni scorsi, “Curami”, il corso di formazione gratuito per la preparazione di operatori e operatrici che intendono dedicarsi alla cura di persone in difficoltà, promosso dal Comune di Piacenza in collaborazione con Asp Città di Piacenza.

Il corso si è tenuto, finché le limitazioni legate all’emergenza sanitaria lo hanno consentito, inizialmente in presenza, con lezioni a cura dei professionisti che operano nella CRA Vittorio Emanuele, proseguendo quindi con un ciclo di video-lezioni per un totale di 24 ore complessive. Ulteriori attività di formazione si sono poi tenute sulla piattaforma telematica di e-learning della Regione Emilia-Romagna “Self”.

Le Assistenti potranno ora iscriversi al Registro degli assistenti familiari istituito presso il Servizio PiaceCare del Comune di Piacenza.

Per le famiglie che – attraverso PiaceCare – assumeranno una delle corsiste, Asp Città di Piacenza metterà a disposizione gratuitamente sei ore di attività di un’operatrice socio-sanitaria esperta presso il domicilio, per meglio indirizzare le cure dell’assistente familiare al proprio caro. I contatti allacciati con i docenti rappresentano un’ulteriore garanzia di professionalità.

Per informazioni sulle modalità d’iscrizione al Registro degli assistenti familiari, oppure per le famiglie che avessero intenzione di usufruire del servizio, è possibile contattare gli operatori PiaceCare presso gli sportelli InformaSociale, contattando i numeri 0523.492022 (lunedì e giovedì 8.45-13 e 15.30-17.30; mercoledì e venerdì 8.45-13), oppure 0523.492731 il lunedì e giovedì dalle 9 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 17.30, nonché il martedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 9 alle 12.30.