Comune di Forlì: agevolazioni per la bonifica di coperture e manufatti contenenti amianto

146

comune di forlìFORLÌ – Il Comune di Forlì ricorda che fino al 31 maggio 2018, le imprese che hanno unità produttive nel territorio potranno richiedere le agevolazioni per la bonifica di coperture e manufatti contenenti amianto (Bando ISI 2017 indetto dall’INAIL). Tra i progetti finanziabili, quello denominato “Asse 3” è dedicato agli interventi di bonifica da materiali contenenti amianto e prevede un incentivo del 65% fino a un contributo massimo erogabile di 130.000 euro, con un limite minimo di ammissibilità del progetto corrispondente a 5.000 euro di contributo richiesto. I soggetti destinatari sono le imprese, anche individuali iscritte al Registro della Camera di Commercio, con l’esclusione delle micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola, alle quali è dedicata una linea di agevolazioni a sé stante. I progetti devono essere realizzati nei luoghi di lavoro nei quali è esercitata l’attività lavorativa al momento della domanda. Le spese finanziabili devono essere riferite a progetti non realizzati e non in corso di realizzazione alla data del 31 maggio 2018. Tutte le informazioni sono disponibili sul portale INAIL alla pagina: https://www.inail.it/cs/internet/attivita/prevenzione-e-sicurezza/agevolazioni-e-finanziamenti/incentivi-alle-imprese/bando-isi-2017.html

Per informazioni è possibile rivolgersi al Servizio Ambiente del Comune di Forlì, in via delle Torri, 3 – Sportello Energia e Amianto con orari di apertura per l’informazione al pubblico: Lunedì e giovedì, dalle ore 9 alle ore 13, telefono 0543 712434.