Ciclovia del Sole, causa maltempo i lavori sul tratto tra Camposanto e San Felice sul Panaro proseguono fino al 15 ottobre

8

Il percorso alternativo per questi giorni di chiusura per manutenzione

BOLOGNA – Causa maltempo i lavori di manutenzione del manto stradale sulla Ciclovia del Sole proseguiranno fino a venerdì 15 ottobre rendendo necessaria la chiusura tra Camposanto e San Felice sul Panaro.

Come comunicato a inizio lavori, i ciclisti che percorreranno la Ciclovia troveranno le indicazioni per il percorso alternativo che allunga di circa 2 km quello ufficiale e si sviluppa su strade a basso traffico che attraversano la campagna.

PERCORSO ALTERNATIVO (da Camposanto a San Felice sul Panaro)

  • Raggiungere la ciclabile sull’argine Nord del fiume Panaro e procedere in direzione est fino alla località Ca’ de Coppi (circa 3,5 km)
  • Raggiungere la strada provinciale SP 2, girare a destra e percorrerla fino all’incrocio con via Panaria Est.
  • Attraversare la SP 2 con prudenza e proseguire lungo via Dogaro
  • Giunti all’intersezione a T, girare a sinistra percorrendo sempre via Dogaro Girare a destra e percorrere via Spinosa
  • Girare a sinistra e proseguire su via Vallicella – All’intersezione con via Bassa, girare a destra e proseguire su via Bassa
  • Giunti alla rotonda, attraversare la Strada Provinciale di Correggio (sono presenti strisce pedonali) e proseguire su via Bassa raggiungendo via Borgo, da cui prosegue il percorso dell’Eurovelo 7


PERCORSO ALTERNATIVO (da San Felice sul Panaro a Camposanto)

  • Procedere lungo via Bassa
  • Giunti alla rotonda, attraversare la Strada Provinciale di Correggio (sono presenti strisce pedonali) e proseguire a destra su via Bassa
  • Giunti all’intersezione con via Vallicella, girare a sinistra e procedere lungo via Vallicella
  • Dopo circa 1,5 Km girare a destra lungo via Spinosa
  • All’intersezione con Via Dogaro girare a sinistra
  • Alla prima intersezione girare a destra sempre lungo via Dogaro
  • Giunti sulla strada provinciale SP 2 girare a destra e percorrerla per circa 200 m
  • Attraversare con prudenza la SP 2 e raggiungere la ciclabile posta in testa argine: svoltare a destra e procedere fino a raggiungere il ponte sul fiume Panaro da cui prosegue il percorso dell’Eurovelo 7