Ciclabili, Bologna passa da 3 a 4 bike smile

18

Ieri la cerimonia di premiazione da parte della FIAB Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta

BOLOGNA – Bologna prima grande città ad aderire a ComuniCiclabili, quest’anno ottiene la promozione a 4 bike smile.

Ieri a Reggio-Emilia la cerimonia di consegna dei riconoscimenti da parte della Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta. A ritirare il premio l’assessora alla Nuova Mobilità Valentina Orioli.

Il risultato – spiega la motivazione – è frutto dei tanti piccoli miglioramenti diffusi in tutti gli ambiti, compreso l’ampliamento della rete ciclabile di ben 8 km ricorrendo largamente ai nuovi strumenti leggeri del Codice (corsie ciclabili e altri), la sperimentazione dei cuscini berlinesi, l’aumento delle linee pedibus e i numerosi eventi. Si suggerisce maggiore qualità degli interventi e di mettere in campo progetti di bike to work e bike to shop, di sperimentare le prime linee bicibus e di proseguire nell’applicazione dei cuscini berlinesi rendendoli uno strumento diffuso.

“Nella classifica della ciclabilità – commenta Orioli – il Comune di Bologna ha sempre ottenuto 3 bike smile, ma quest’anno finalmente facciamo un salto in avanti.

Questo premio è per tutti i tecnici del Comune che lavorano ogni giorno sulla ciclabilità e la mobilità sostenibile,  per tutti gli assessori che hanno pedalato prima di me e per quelli che oggi mi pedalano accanto, per tutti i ciclisti urbani e la nostra specialissima Consulta della Bicicletta”.