“Cicatrici”, con l’associazione A.N.D.O.S. una mostra itinerante e un catalogo fotografico per tenere alta l’attenzione sul tumore al seno

9

Inaugurazione sabato 9 ottobre alle 11 (ex Refettorio di San Paolo). Visitabile fino a domenica 17 ottobre

FERRARA – Si è svolta nella mattinata di giovedì 7 ottobre nella residenza municipale di Ferrara la conferenza stampa di presentazione del progetto “Cicatrici”, mostra fotografica itinerante (e catalogo) allestita all‘ex refettorio di San Paolo dal 9 al 17 ottobre con l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico sul tema del tumore alla mammella. Inserita nell’ambito delle iniziative di “Ottobre Rosa“, la rassegna è organizzata da A.N.D.O.S. Comitato di Ferrara con la collaborazione del Comune di Ferrara (Assessorati alla Cultura, alle Pari Opportunità, al Patrimonio e alle Politiche Sociali e Abitative), della presidenza della Commissione Pari Oportunità del Consiglio comunale di Ferrara e di sponsor privati.

All’incontro con la stampa erano presenti l’assessore comunale alle Pubblica Istruzione e Pari Opportunità Dorota Kusiak, la presidente del Comitato A.N.D.O.S. di Ferrara Marcella Marchi, la presidente della Commissione Pari Opportunità del Consiglio comunale di Ferrara Paola Peruffo e i fotografi Stefano Pesaro e Federica Veronesi.

La mostra ‘Cicatrici’ all’ex Refettorio di San Paolo è ad accesso gratuito e visitabile da sabato 9 a domenica 17 ottobre 2021: il sabato e la domenica dalle 11 alle 19, dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 19.

(comunicazione a cura degli organizzatori)
“Cicatrici”, una mostra e un catalogo fotografico per tenere alta l’attenzione sul tumore al seno

Il Comitato A.N.D.O.S. di Ferrara ODV, per il tramite della sua presidente Marcella Marchi, presso la Sala dell’Arengo del Comune di Ferrara, ha presentato “Cicatrici”, un progetto che si compone di più elementi, aventi come denominatore comune la sensibilizzazione sul tema del tumore alla mammella e il relativo impatto sociale.

Sabato 9 ottobre, alle ore 11, presso l’Ex Refettorio di San Paolo (ingresso da via Capo delle Volte 4) verrà inaugurata la prima mostra, chiamata appunto “Cicatrici”, basata su 22 scatti artistici, realizzati dai fotografi Stefano Pesaro e Federica Veronesi, aventi come soggetto altrettante donne operate al seno che si sono prestate come modelle per favorire l’opera di sensibilizzazione.

Ciascuna foto è accompagnata da una frase attraverso cui ogni protagonista ha sintetizzato la propria lotta contro un avversario – il tumore al seno – temibile, ma che può essere sconfitto attraverso la diagnosi precoce, l’adesione a terapie sempre più personalizzate, a fronte di risultati impensabili fino a pochi anni fa, oltre a un adeguato supporto familiare e sociale

Associazioni, come A.N.D.O.S., sostengono le donne lungo questo difficile e intenso percorso, attraverso un supporto fisioterapico, psicologico e umano per una completa riabilitazione sociale e individuale.

Il progetto “Cicatrici” è stato realizzato grazie alla fattiva collaborazione del Comune di Ferrara, in particolare degli Assessori alla Cultura Marco Gulinelli, alle Pari Opportunità Dorota Kusiak, al Patrimonio Angela Travagli e alle Politiche Sociali e Abitative Cristina Coletti, alla Presidente della Commissione Pari Opportunità Paola Peruffo, oltre alla generosa opera di supporto di numerosi sponsor privati.

Marcella Marchi ha ricordato come “Questo ultimo anno e mezzo abbia rappresentato un periodo estremamente complesso per A.N.D.O.S., ma come associazione non ci siamo fermate. Abbiamo svolto attività prevalentemente all’aperto, dal nordic walking, al pilates, oltre a video educazionali, poi pubblicati sui nostri profili digitali per stare vicino alle nostre associate.

Per questa mostra ringrazio tutti i nostri volontari, che pur nelle difficoltà, sono riusciti ad allestire l’esposizione. Oltre al Comune di Ferrara, ci tengo a sottolineare il ruolo fondamentale per la realizzazione del progetto svolto dagli sponsor: A.F.M. Farmacie Comunali Ferrara, Allianz – ag. Michele De Carli, Alter360, Cooperativa Castello, Federfarma Ferrara, Felisi, Lions Club Ferrara Estense, Scopa Gioielli, Valles, Vetroresina Spa”.

L’assessore Dorota Kusiak ha poi sottolineato come “questa è una delle tante iniziative che si inquadrano all’interno di Ottobre Rosa al fine di tenere sempre alta l’attenzione sui timori femminili oltre a promuovere la prevenzione. Prendersi cura della propria persona è essenziale. Anche le cicatrici rendono un corpo vero, sono il segno di battaglie che alcune donne sono chiamate ad affrontare”.

Paola Peruffo precisa di “essere presente in duplice veste: come una delle protagoniste delle foto in esposizione, ma anche come Presidente della Commissione Comunale Pari Opportunità. Ogni donna affronta la malattia in modo diverso, io mi sono fatta forza, cercando di essere ancora più attiva in ogni campo. Altre donne hanno bisogno di grande sostegno, soprattutto a livello psicologico, per questo è importantissimo il ruolo svolto da A.N.D.O.S. in questi anni”.

Infine i fotografi Stefano Pesaro e Federica Veronesi hanno raccontato che “in questo progetto abbiamo voluto far emergere il lato umano, facendo prevalere i sentimenti di ciascuna persona coinvolta. L’idea era quella di ricavare una sorta di affresco da ogni scatto. Per noi queste donne rappresentano delle vere eroine”.

Viene ricordato inoltre che “Cicatrici” nasce come mostra itinerante: dopo l’esposizione di Ferrara, il comitato estense di A.N.D.O.S. ha già avviato contatti per presentare queste immagini presso strutture di altre città italiane.

È stato inoltre stampato un curato book-fotografico, che accompagnerà la rassegna e sarà posto in vendita con l’obiettivo di raccogliere fondi per finanziare le attività istituzionali del Comitato A.N.D.O.S. di Ferrara.

La mostra, presso l’Ex Refettorio di San Paolo, ad accesso gratuito, sarà visitabile da sabato 9 a domenica 17 ottobre 2021, nei seguenti orari: il sabato e la domenica dalle 11 alle 19, dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 19.