Chiusura Hub di via Mattei, le iniziative del Comune di Bologna

Comune di BolognaBOLOGNA – Per affrontare la situazione che si sta determinando a causa della decisione del Ministero dell’Interno di chiudere l’Hub di via Mattei per interventi di manutenzione il Comune di Bologna ha assunto queste iniziative:

  • giovedì 13 giugno alle 11 è convocato, in Città Metropolitana alla presenza degli assessori Giuliano Barigazzi e Marco Lombardo e delle organizzazioni sindacali, il tavolo di salvaguardia per i lavoratori del Consorzio l’Arcolaio con l’obiettivo di garantire la stabilità occupazionale conformemente con quanto previsto nella clausola sociale del bando di gara;
  • la richiesta di un incontro immediato, entro oggi, con Regione Emilia – Romagna e Città Metropolitana in Prefettura per affrontare la questione dei migranti che, non accettando il trasferimento in Sicilia, non hanno un luogo dove andare: occorre infatti valutare subito le eventuali disponibilità di posti in accoglienza CAS nella nostra Regione per non lasciare queste persone in strada senza riferimenti;
  • inoltre gli assessori Marco Lombardo e Matteo Lepore incontreranno oggi pomeriggio la rete delle famiglie accoglienti per discutere con loro della disponibilità a garantire un’accoglienza temporanea per le persone rimaste nel territorio anche al fine di garantire l’esercizio effettivo del diritto di difesa da parte dei richiedenti asilo.