Chiusa al traffico la Sp 8 di Sissa, sopralluogo di Bertocchi e Bernardi

20
sopralluogo del Delegato Bertocchi e del Sindaco Bernardi sul tratto della Sp8 chiuso

Il Delegato provinciale alla Viabilità si è recato insieme al Sindaco di Sissa Trecasali sulla strada provinciale chiusa da stamattina. La chiusura a tutti i mezzi e anche ai pedoni durerà circa 3 settimane e comunque fino al termine dei lavori

PARMA – Il Delegato alla Viabilità della Provincia di Parma Giovanni Bertocchi, insieme al Sindaco di Sissa Trecasali Nicola Bernardi e ai tecnici provinciali, ha compiuto un sopralluogo sulla Strada provinciale 8 “di Sissa”, che da stamattina è chiuso totalmente al traffico veicolare per tutti i mezzi, e anche ai pedoni, nel tratto compreso tra il raccordo del ponte di San Secondo – Autostazione Parma Nord – nuova viabilità Eridania, in corrispondenza dell’intersezione a rotatoria con la via Torta e l’intersezione a rotatoria con la via Fabrizio de Andrè della Sp 8 nel Comune di Sissa Trecasali.

“I lavori di riqualificazione della Strada Provinciale 8 di Sissa fanno parte delle opere di miglioramento della viabilità provinciale necessarie a fronteggiare l’aumento del traffico derivante dalla costruzione del nuovo tronco autostradale TIBRE – spiega il Delegato Bertocchi– L’intervento prevede l’allargamento della carreggiata del tratto che va dalla rotatoria in progetto dello svincolo autostradale con la Sp 8, fino alla rotatoria posta a Sud dell’abitato di Trecasali. È prevista inoltre la realizzazione di una nuova rotatoria in corrispondenza dell’intersezione con via Boschetta.”

“Proseguono i lavori sulla viabilità nel territorio del nostro Comune, in accordo con la Provincia, sulle opere di compensazione della Tibre – spiega il Sindaco Bernardi – Sono lavori che miglioreranno la viabilità e la sicurezza del transito dei veicoli e nei prossimi mesi inizieranno ulteriori lavori. Chiediamo ai cittadini di pazientare perché alla fine si vedranno molti miglioramenti sul territorio.”

L’importo totale dei lavori è pari a € 1.190.000.
I lavori sono stati consegnati all’impresa Iembo Michele Srl lo scorso 23 settembre e il tempo utile per l’ultimazione, come da cronoprogramma, è di 190 giorni.

L’interruzione, iniziata dalle ore 7.30 di oggi lunedì 24 gennaio 2022, si è resa necessaria nel tratto compreso tra l’intersezione con via Torta e l’intersezione con via De Andrè per consentire la realizzazione di un nuovo tombamento del canale di attraversamento esistente in corrispondenza dell’incrocio con via Boschetta, e la realizzazione di un attraversamento della linea del gas. Tali operazioni dovrebbero concludersi entro 3 settimane salvo imprevisti.
Resterà garantito l’accesso ai soli residenti e ai mezzi che dovranno effettuare il carico/scarico merci.

I veicoli potranno utilizzare quale PERCORSO ALTERNATIVO la strada comunale Via Provinciale ubicata ad ovest e parallela rispetto il tratto in questione della Sp 8.

Successivamente verrà ripristinato il senso unico alternato regolamentato da impianto semaforico, e si procederà per tratti seguendo l’avanzamento dei lavori.