Cesena. Viabilità: il punto della situazione

67

Strade percorribili (con cautela) in città, situazioni più disagevoli nell’area extraurbana e sulle strade provinciali. Trasporto pubblico: linee urbane verso la normalità, sospesi alcuni collegamenti con le località del comprensorio

Comune di CesenaCESENA – Viabilità urbana sostanzialmente percorribile – pur con la necessaria cautela – mentre in mattinata si registravano alcune situazioni disagevoli nel territorio extraurbano, specialmente sulle strade provinciali. Questo, in estrema sintesi, il resoconto dei sopralluoghi che Sindaco e Assessori hanno effettuato questa mattina, subito dopo la riunione di Giunta, sulle strade di Cesena per verificarne la percorribilità, dopo la ripresa delle nevicate che hanno in parte vanificato il lavoro svolto durante la notte dai mezzi. La loro attività è proseguita anche al mattino.

Al termine dei sopralluoghi, sono stati richiesti interventi su alcune strade comunali, fra cui la via Tipano e la via San Giorgio; ma le criticità maggiori sono state riscontrate nelle strade in capo alla Provincia, per cui è stato richiesto l’intervento dei mezzi provinciali sulle vie Settecrociari, Montiano, Ruffio, Emilia, Cesenatico.

Nel frattempo, varie squadre hanno lavorato durante la mattina per liberare i passaggi pedonali in centro, a partire da Piazza del Popolo e poi nelle zone limitrofe, anche grazie alla collaborazione dei volontari del Gruppo comunale Protezione Civile e ai richiedenti asilo coinvolti nel progetto “Attiviamoci per Cesena”.

Per quanto riguarda il trasporto pubblico (sulla base del bollettino più recente, rilasciato alle 12.30), la maggior parte delle linee urbane è tornata regolare, dopo i rallentamenti registrati nella prima parte della mattinata. Qualche problema sulla linea 5, che da Ponte Abbadesse non riesce ancora a raggiungere il capolinea di Rio Eremo , sulla linea 11, regolare fino a San Giorgio, ma non in grado di arrivare a Bagnile. Ritardi si registrano ancora sulle linee verso Tipano, San Martino in Fiume, S. Andrea in Bagnolo, Capannaguzzo.

Più problematici i collegamenti con il circondario, con varie linee interessate da ritardi e sospensioni. Al momento risultano sospese – solo per citare quelle che riguardano il territorio comunale di Cesena – le linee Cesena-Borello-Ranchio-Spinello, Cesena-Oriola-Montecodruzzo-Sorrivoli, Cesena- Case Castagnoli -Calisese – Casale- C. Marani, Cesena- Tessello -Collinello -Paderno -Cesena (linea 3/216).

Per rimanere informati in tempo reale sullo stato dei servizi di trasporto pubblico si suggerisce di consultare il Bollettino Neve, costantemente aggiornato, che si trova sul sito di Start Romagna