Cesena, tra Leonardo da Vinci e Cesare Borgia (FOTO)

29

Allo IAT oggi la presentazione del libro di Franco Spazzoli e Antonio Dal Muto

CESENA – Venerdì 25 marzo alle 17 presso l’Ufficio Turistico IAT Cesena in piazza del Popolo, verrà presentato il libro di Franco Spazzoli e Antonio Dal Muto “L’ingegno e la forza. Leonardo Da Vinci e Cesare Borgia. Cesena a.d. 1502”. Riscoprire episodi importanti della storia di Cesena e della Romagna e renderli in modo attraente attraverso le immagini: questa è la sfida che hanno deciso di affrontare l’appassionato di scrittura Franco Spazzoli e l’abile disegnatore Antonio Dal Muto, in nome della comune passione per la storia locale e la sua divulgazione.

Nasce così il “racconto per immagini” “L’ingegno e la Forza. Leonardo da Vinci e Cesare Borgia, Cesena Anno Domini MDII” (edito da ETABETA).

Arricchita dalle belle tavole di Dal Muto, la narrazione presenta, aggiungendo un pizzico di avventura e fantasia alla verità storica, le vicende legate alla venuta di Leonardo da Vinci a Cesena, nell’agosto dell’anno 1502, su incarico di Cesare Borgia, il Duca Valentino, che stava costruendo un forte principato nell’Italia centrale grazie all’aiuto del padre, papa Alessandro VI. Se Leonardo e Cesare sono i protagonisti del racconto che arriva fino alla loro morte, altre figure importanti affollano le tavole dell’opera: il crudele Ramiro de Lorca, luogotenente del Duca, la bella e ambigua Lucrezia Borgia, il giovane Diego, allievo di Leonardo, l’eccezionale esperto di armi da fuoco Francesco Arcano.

Protagonista di primo piano è soprattutto Cesena con le sue strade, le mura, le Chiese, la Biblioteca Malatestiana, il Palazzo Albornoz, la Rocca, la Basilica del Monte, e non mancano le colline circostanti con i borghi fortificati di Longiano e Sogliano, e il Porto Canale di Cesenatico.

Sfogliando le pagine illustrate, il lettore può immaginare di vivere nella Romagna del secolo XVI, percorrere le antiche strade, incontrare personaggi ricchi di fascino, partecipare alla vita della Cesena di cinque secoli fa.

Prenotazione obbligatoria a IAT Cesena telefonando allo 0547 356327 oppure scrivendo una mail a iat@comune.cesena.fc.it. Obbligo di super green pass e di  utilizzo di mascherina FFP2.