Cattolica, turisti “fedelissimi”: premiate tre famiglie all’hotel Beaurivage

13

CATTOLICA (RN) – Momento di festa, nei giorni scorsi, all’Hotel Beaurivage di Cattolica per premiare e ringraziare i “fedelissimi” che scelgono la Regina dell’Adriatico per le loro vacanze. Tre le targhe che sono state consegnate ad altrettante famiglie. Il riconoscimento è andato alla famiglia Nicolet, proveniente dal comune svizzero di Friburgo, che da oltre 30 anni frequentano Cattolica della quale amano, oltre la spiaggia, il buon cibo ed il vino romagnolo. Premiata anche la Famiglia Havard, proveniente dal Belgio, che da 51 anni scelgono la Regina dell’Adriatico per le vacanze estive. Sarah ed Elisa, rappresentano ormai la quarta generazione che a partire dai nonni Jannine e Matthiu sceglie Cattolica e l’hotel Beaurivage come meta delle loro vacanze del cuore. Infine, targa fedeltà anche per la famiglia Pia di Casale Monferrato, titolare delle autolinee STAT che settimanalmente collega il Nord Italia con la Riviera adriatica, ospite di Cattolica da più di 50 anni. Insieme alla famiglia Fuzzi che gestisce l’hotel, l’Assessore al Turismo Nicoletta Olivieri si è soffermata a scambiare qualche battuta con i vacanzieri fedeli prima di brindare e di lasciarsi immortalare per la foto di rito. Alle tre famiglie è stato consegnato in omaggio anche del materiale turistico ed il libro “La Rustida bianca” del cattolichino Umberto Ricci.

“Il desiderio che questi vacanzieri hanno di tornare a Cattolica – ha detto la Olivieri – è forte perché sanno che la nostra città è per loro come una seconda casa. Per noi non sono dei semplici turisti, sono i dei veri e propri cittadini temporanei. Gli storici albergatori e bagnini divengono per loro una grande famiglia allargata”. Per tutti appuntamento ancora rinnovato alle prossime stagioni per continuare ad allungare gli anni di fedeltà.