Cattolica, oltre 7000 mascherine in dono dalla Security Service Agency

24

Verranno distribuite con il coinvolgimento della Croce Rossa durante le giornate vaccinali presso l’hub di via Umbria

CATTOLICA (RN)- Sono arrivate nei giorni scorsi a Palazzo Mancini 2500 mascherine chirurgiche e se ne attendono altre 5000 prossimamente. Si tratta di una donazione alla comunità di Cattolica ad opera della società “Security Service Agency srl”.

I dispositivi verranno distribuiti, a partire da oggi e nei prossimi giorni, durante le attività vaccinali presso l’hub al Centro Sociale anziani (ex Bus Terminal) di via Umbria. Questo grazie all’ausilio dei volontari della Croce Rossa Comitato di Cattolica – Morciano che si occuperanno di smistare le mascherine.

L’Amministrazione esprime la propria gratitudine per questo gesto, per questo regalo alla collettività. Stamani anche l’Assessore alla Politiche Sociali, Daniele Cerri, ha voluto essere presente alle operazioni della campagna vaccinale e consegnare le prime mascherine ai nuclei familiari.

“È davvero tanta la riconoscenza – sottolinea la Vicesindaco Nicoletta Olivieri – per l’ennesimo segno che conferma come questa comunità sia capace di sostenersi nelle difficoltà, unirsi e prendersi cura a vicenda. Lo spirito di solidarietà non si ferma e sono numerosi gli imprenditori generosi, come l’amico Marco Fusco, che danno il loro apporto in questo delicato periodo. A tutti loro va il nostro grazie di cuore”.

“La collaborazione a vari livelli è fondamentale. Abbiamo bisogno di questi esempi positivi – aggiunge Cerri – che, oltre a dare un aiuto ai cattolichini, infondono un grande senso di appartenenza e ci fanno sentire orgogliosi del nostro tessuto cittadino”.

Foto: Cerri – Mascherine