Carni dal mondo e vini romagnoli all’Osteria da Paco

Giovedì 17 ottobre seconda tappa del ciclo “Romagna senza frontiere”: alcune delle carni più famose del mondo proposte in diverse cotture incontrano i vini romagnoli

MERCATO SARACENO (FC) – Saranno alcune delle carni più famose del mondo, proposte in diverse cotture, le protagoniste del secondo appuntamento di “Romagna senza frontiere”, il ciclo di serate organizzato dall’Osteria da Paco di Bora di Mercato Saraceno per scoprire eccellenze enologiche locali abbinate a tesori gastronomici italiani e stranieri. L’appuntamento è per giovedì 17 ottobre, alle ore 20.30, per viaggiare a bordo di un piatto tra diversi continenti.

Spazio quindi a costine d’agnello della Nuova Zelanda, picanha argentina, tomahawk di manzo irlandese, limousine francese, carpaccio di black angus australiano e altri pregiati tagli proposti dallo chef, che potranno essere abbinati alle bottiglie della carta vini “Emozioni di Romagna” del locale, composta da centotrenta etichette del territorio.

I partecipanti potranno seguire i suggerimenti del sommelier sui migliori abbinamenti tra carni e vini oppure scegliere a loro piacimento tra le carni proposte e i vini del locale, componendo un proprio percorso dall’antipasto al dolce.

Osteria da Paco è in via Aldo Moro 79 a Bora di Mercato Saraceno.

Per info e prenotazioni: tel. 0547372234 – 3471817993.