Capitale Verde Europea 2022: Parma non è tra le finaliste

30

Continua l’impegno per una città green e sostenibile

PARMA – Parma non è rientrata nella rosa delle tre finaliste che la Commissione Europea valuterà per proclamare, a Lisbona, la Capitale Verde Europea 2022.

“L’obiettivo European Green Capital era ovviamente un ulteriore ambizioso obiettivo del territorio” commenta l’Assessora alla Sostenibilità Ambientale del Comune di Parma Tiziana Benassi “il nostro dossier, era frutto di una condivisione con aziende, associazioni, scuole e cittadini. I progetti che il sistema Parma ha presentato ad una Commissione composta dai massimi esperti europei, in diversi ambiti ambientali, hanno sottolineato punti di forza e alcune criticità su cui continueremo a lavorare con lo stesso entusiasmo nei prossimi mesi. Attenzione, cura dell’ambiente e la promozione della sostenibilità sono oggi più che mai tra le nostre priorità”.