Campionato Italiano Donne in Emilia-Romagna da Medolla a San Felice sul Panaro

6
Nella foto: il podio del Campionato Italiano Donne (in quel caso a cronometro) organizzato da ExtraGiro nel 2021 a Faenza (foto: archivio ExtraGiro – Isolapress)

EMILIA ROMAGNA – Il Campionato italiano di ciclismo 2022 per Donne Elite e Under 23 si svolgerà domenica 26 giugno con partenza a Medolla (Mo) e arrivo a San Felice sul Panaro (Mo).

L’organizzazione sarà curata da ExtraGiro, con il sostegno della Regione Emilia-Romagna nell’ambito delle iniziative promosse nel 10° anniversario dal terremoto del 2012 in Emilia-Romagna.

Il territorio modenese è stato tra i più colpiti da quella tragedia che ha segnato tutto il territorio emiliano-romagnolo.

Ma dopo la prima tragica fase, l’Emilia si è trasformata in un laboratorio a cielo aperto, ricostruendo e progettando un nuovo futuro, con Istituzioni, sindaci e amministratori, comunità locali, professionisti e cittadini. Un’esperienza corale e civile, avviata dopo il trauma del sisma, che viene oggi testimoniata e condivisa con una serie di iniziative dedicate al Decennale (info: https://decennalesisma2012.it/).

Tra queste, appunto, il Campionato italiano Donne Elite e Under 23, che domenica 26 giugno andrà a toccare simbolicamente i territori dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord: Camposanto, Cavezzo, Concordia, Finale Emilia, Medolla, Mirandola, San Felice sul Panaro, San Possidonio e San Prospero.

Siamo contenti di poter portare su queste strade il Tricolore Donne – spiegano Marco Selleri e Marco Pavarini, direttori ExtraGiro. In questi anni abbiamo cercato con tutti gli eventi organizzati di essere testimoni di sfide importanti e di promuovere i territori toccati. In questo caso è un motivo di orgoglio in più testimoniare la grande sfida che l’Emilia-Romagna ha portato avanti per la ricostruzione portando su questo palcoscenico le più forti atlete italiane“.