“CamminPulendo”, domenica 15 maggio ai giardini Merluzzo il primo appuntamento eco-friendly con gli Angeli del Bello

0

PIACENZA – “Il bello è contagioso” recita uno dei motti della Fondazione Angeli del Bello di Firenze, talmente contagioso che, grazie all’interesse dell’amministrazione comunale, sta per arrivare anche a Piacenza. Grazie infatti alla collaborazione tra il Comune di Piacenza e la Onlus toscana attiva ormai da quasi 12 anni e che conta migliaia di iscritti in tutta Italia, è stato organizzato per domenica prossima 15 maggio, presso i giardini Merluzzo, la prima edizione dell’evento “CamminPulendo”, aperto a tutti i cittadini, grandi e piccini, desiderosi di impegnarsi per il rispetto del decoro urbano e dell’ambiente. A partire dalle ore 9.30, i volontari della Fondazione e i partecipanti che vorranno iscriversi – muniti di guanti, sacchi per differenziare e pettorine di riconoscimento colorate – daranno vita infatti al primo “plogging” piacentino, attività eco-friendly che consiste nel raccogliere i rifiuti che si trovano sul proprio cammino mentre si è impegnati a fare jogging o altre attività sportive all’aria aperta. L’idea alla base è quella di ottimizzare il tempo utilizzato normalmente per l’allenamento, per svolgere anche in tutta sicurezza un’azione di micropulizia dell’ambiente.

Per partecipare all’evento è necessario prenotarsi sul sito www.angelidelbello.org o tramite l’email angelidelbellopc@gmail.com.

“Siamo davvero felici di questa iniziativa di volontariato urbano – commentano l’assessore Chiara Borghini e il presidente della Fondazione toscana, Giorgio Moretti – volta a migliorare il decoro e la bellezza del territorio e a favorire la partecipazione attiva dei cittadini alla cura dei beni comuni attraverso azioni concrete. L’augurio è che questo primo evento sia il lancio del gruppo di Piacenza, di un bel nucleo di cittadini che curi con passione e costanza la città. Constatare che il bello è davvero contagioso ci rende orgogliosi, soprattutto in una fase storica complessa come quella attuale”.

La Fondazione Angeli del Bello Onlus nasce nel settembre 2010 con l’obiettivo di contribuire in modo fattivo al risveglio del senso civico nel Paese partendo da una città particolarmente significativa come Firenze. Soci sono Quadrifoglio Spa, Alia Servizi Ambientali e l’associazione Partners Palazzo Strozzi, a cui è subentrata l’associazione Per Firenze.