“Buttati che è morbido” di Alessandra Tava

29

BOLOGNA – La casa editrice Gruppo Albatros il Filo, è lieta di annunciare l’uscita nelle librerie di Alessandra Tava BUTTATI CHE È MORBIDO.

“Mi chiamo Giovanna, per gli amici Vanna, ho trentadue anni, forse ne dimostro un po’ meno. Sono venuta in vacanza a New York cinque anni fa, mi sono innamorata e non me nesono più andata. Io e Mike ci siamo incontrati una notte all’uscita di un locale tra la seconda e la settima strada, è stato amore a prima vista. Dopo due mesi e mezzo eravamo sposati. Adesso non sono più innamorata e tanto meno sposata. Non riesco però a fare a meno della frenesia quotidiana  rende talvolta isterica ma che mi fa detestare la quiete di altri posti. Non riesco a fare a meno dell’energia che emanano le persone che escono a centinaia dalla metropolitana alle otto del mattino.”

Vanna, Ginevra, la diciannovenne che una mattina si è svegliata e ha deciso di mollare tutto e rincorrere il suo sogno americano, Richard, che si sente libero di esprimere la sua omosessualità senza freni e inibizioni, Leon e la sua anima persa in cerca di stabilità… Storie che si intrecciano, amori, amicizie e incontri che lasciano il segno nella propria vita, occhi che si riempiono di luce, anche quando si è tristi, perché in fondo la vita ci riserva sempre delle grandi sorprese.

Alessandra Tava, nata a Voghera nel 1991, è una giocatrice professionista di basket che ha giocato e vissuto in Svezia, New York e Panama City.Ora gioca e vive a Bologna. Dopo una Laurea in Scienze della Comunicazione e un Master in Web Communication&Social Media, collabora con radio e magazine sportivi. Buttati che è morbido è il suo primo romanzo.

Casa Editrice: Gruppo Albatros Il Filo

Prezzo: € 13,90

Genere: Narrativa

COD:9788861850941