Bologna: L’Italia incontra la Cina

Lunedì 15 luglio a FICO Eataly World il sindaco di Chengdu Luo Quiang. In suo onore nel Parco del cibo più grande del mondo una anteprima del Festival delle Lanterne Cinesi

BOLOGNA – L’Italia incontra la Cina in occasione dell’anteprima del Festival delle Lanterne, il più grande evento sulla cultura cinese già presentato con successo in Francia, che arriverà ufficialmente a FICO Eataly World dal 27 luglio.

Per l’occasione, lunedì 15 luglio arriverà a Bologna il sindaco di Chengdu, Luo Quiang, per un incontro Istituzionale con il primo cittadino Merola e con la città intera.

La città di Chengdu è tra le capitali più vicine al nostro Paese, tanto che nel 2017 il Ministero dello Sviluppo Economico ha firmato due accordi con il Sindaco, uno per l’apertura di un nuovo Parco Italo-Cinese dedicato alla Cultura e all’Innovazione, e uno per annunciare la presenza dell’Italia come Paese ospite d’onore della prossima edizione della Western China Fair.

Dalle 12.30 alle 14.30 Quiang visiterà il parco del cibo più grande al mondo per scoprire da vicino le eccellenze del territorio e per inaugurare la preview del Festival.

Più di 80 sculture e installazioni luminose guideranno il visitatore in una città di luci, un viaggio nella Cina imperiale immerso in uno spettacolo dalle proporzioni gigantesche, uno spettacolo inedito adatto a tutta la famiglia!

Il Festival delle Lanterne affonda le sue radici in una tradizione millenaria anche se nei secoli sono stati introdotti alcuni elementi di novità. Alcuni soggetti sono cambiati, sono stati introdotti nuovi materiali per la costruzione come seta e ceramica e, in epoca più recente, sono stati introdotti anche materiali di riciclo, al fine di rendere l’evento più sostenibile.

In allegato troverete la locandina del Festival delle Lanterne e a questo link una photogallery esplicativa delle installazioni:

https://www.dropbox.com/sh/fgwh37zohadcn2h/AABRKPTmJCSfMfhu7Swifr91a?dl=0

Sarebbe davvero importante se riusciste a seguire l’evento.

Qualora l’evento fosse di vostro interesse, ma non aveste a disposizione la troupe, possiamo girare noi le immagini e inviarvele già confezionate.