Bologna, L’elegia della Donna in musica “D Di Donne” di Igor Nogarotto

A distanza di 7 anni dall’album Alter Igor, accompagnato da un tour sold out in 30 teatri italiani a fianco di Giuseppe Giacobazzi, esce il nuovo progetto del cantautore di adozione bolognese. Le canzoni, per scelta dell’Artista, non saranno pubblicate sugli store digitali, ma ascoltabili solo su cd fisico

SAN GIORGIO DI PIANO (BO) – “D Di Donne” è un unicum nella storia della musica, in quanto tutte le 10 canzoni contengono già dal titolo (oltre che nel concept del testo) un nome di Donna: sia esso nome proprio Amanda, Eleonora sei normale, Elisabetta, Margherita l’ossimoro, Eva piangeva, Sarà Sara o figurato. Sono rappresentate tutte le generazioni femminili: nipoti, figlie, mamme, nonne (Mamma Ciao, Io ci sarò figlia mia, Ninna Nonna) in una sorta di cerchio della vita di cui la Donna è la sorgente e la foce. Tra le tematiche trattate anche disturbi alimentari ed aborto.

Attraverso testo e musica viene rappresentata la Donna in tutta la sua bellezza, ma anche attraverso i suoi chiaroscuri: femmina, mascolina, casalinga, manager, sportiva, materna, trasformista, vanitosa, creativa, colta, ironica, cerebrale, sensuale. I testi derivano dagli occhi e dalle storie delle Donne, parole e sensazioni che hanno raccontato loro stesse a Igor Nogarotto e che lui, come in un diario di confessioni raccolte in decenni di vita, ha poi tradotto in canzoni.

Stanno sostenendo e credendo in questo album molteplici personaggi, da Cristiano Militello di “Striscia la notizia” a Baz Marco Bazzoni speaker di RDS ai suoi amicicomici Giuseppe Giacobazzi, Leonardo Manera, Fabrizio Fontana che attraverso video virali invitano a partecipare al crowdfunding dell’album (che uscirà a dicembre).

Una scelta nuova per Igor Nogarotto, ma dettata dallo stretto rapporto con i suoi fan, che attraverso il crowdfunding possono avere maggiori attenzioni personalizzate (dai cd autografati a serate a tema in compagnia dell’artista). Nel rafforzare questa direzione di unicità, Igor ha deciso di non pubblicare i brani dell’album sulla rete: niente download: per tornare a valorizzare la “musica fisica”, citando le sue parole: “Ricominciamo a sfogliare il libretto con i testi, accarezzando la carta e sentendone l’odore: la Musica e le emozioni sono analogiche, non digitali”

Igor Nogarotto è l’autore del romanzo “Volevo uccidere Gianni Morandi” (per il quale è stato premiato a Sanremo come “Miglior esordio letterario” e a causa del quale ricevette minacce di morte), della canzone italiana ufficiale del Nonni (“Ninna Nonna”) e del brano tributo a Papa Francesco in onore dell’apertura del Giubileo “POPE IS POP”, per il quale è stato realizzato il primo flash mob nella storia in un carcere italiano, a Rebibbia, di cui hanno parlato anche The New York Times e The Washington Post.

Pagina crowdfunding: https://www.musicraiser.com/projects/15191-d-di-donne

Tracklist e breve sinossi album D DI DONNE:
01. Amanda (l’amore appassionato appena nato)
02. Eleonora sei normale (tematica disturbi alimentari anoressia e bulimia)
03. D Di Donne (elegia della Donna: il testo è composto interamente da parole che iniziano TUTTE con la stesa lettera, la “D”)
04. Mamma Ciao (canzone dedicata alle Madri di ognuno di noi)
05. Margherita (l’amore enigmatico ossimoro “m’ama non m’ama”)
06. Elisabetta (il lato più giocoso ed ironico femminile)
07. Eva piangeva (la tematica dell’aborto)
08. Sarà Sara (la speranza di creare una famiglia)
09. Io ci sarò (Figlia mia) (canzone dedicata alla figlia)
10. Ninna Nonna (la “Canzone ufficiale dei Nonni” per la loro festa del 2 ottobre – nuova versione)

Igor Nogarotto sui social:
https://www.facebook.com/igornogarottoofficial/
https://www.instagram.com/igornogarottosamigo/