Bologna: incontro gratuito anno scolastico in Nuova Zelanda

Consigli e informazioni ai ragazzi interessati a passare tre, sei o dodici mesi in Nuova Zelanda col programma di WEP

via-zamboni-dallalto-foto-salvatore-mirabellaBOLOGNA – Martedì 15 gennaio, a partire dalle 16.00, tutti i giovani che vogliono trascorrere un trimestre, un semestre o un intero anno scolastico in Nuova Zelanda potranno ricevere informazioni e assistenza durante “New Zealand days”, incontro informativo gratuito organizzato da WEP – organizzazione internazionale che promuove scambi culturali, educativi e linguistici nel mondo – presso la sede di via Zamboni, 7. Un evento dedicato ai giovani che desiderano frequentare il quarto anno di scuola superiore all’estero. Durante l’incontro saranno presentati il programma e le molteplici possibilità che queste bellissime isole offrono.

L’incontro si arricchisce inoltre della partecipazione di rappresentanti delle scuole neozelandesi coinvolte che verranno in Italia per raccontare la vita quotidiana presso una High School. Sarà possibile, infatti, parlare con i rappresentanti locali e conoscere, attraverso un confronto diretto, maggiori informazioni circa i programmi scolastici.

Attraverso l’High School Program gli studenti saranno inseriti in una scuola superiore locale e ospitati da una famiglia del posto per tutto il periodo di soggiorno per permettere un’immersione integrale nella cultura e nello stile di vita del paese.

Nel corso dell’incontro il personale WEP sarà a disposizione per fornire tutte le informazioni utili a chi è intenzionato ad intraprendere un’avventura in Nuova Zelanda. L’incontro è pensato per spiegare ai ragazzi e alle ragazze che cosa voglia dire partire per un programma di studi in modo da fornire dettagli e tempistiche da sapere per intraprendere un’esperienza del genere.

WEP è un’organizzazione internazionale al servizio dei giovani, che segue ogni anno circa 5000 ragazzi in partenza dall’Italia verso 65 Paesi e in arrivo nella nostra penisola da tutto il mondo. I suoi programmi comprendono: soggiorni di gruppi scolastici durante l’anno (stage linguistici) o durante l’estate (vacanze-studio); corsi di lingua all’estero; programmi di lavoro, stage e viaggi solidali all’estero; i programmi “High School” per i ragazzi delle superiori per trascorrere un trimestre, un semestre o un anno scolastico all’estero; studi universitari all’estero, in USA, UK, Canada, Australia e Paesi Bassi.