Bologna: campagna nazionale contro il cancro infantile, domani Palazzo del Podestà illuminato di giallo oro

Comune di BolognaBOLOGNA – Anche il Comune aderisce alla campagna “Accendi d’oro, accendi la speranza” per sensibilizzare sul cancro infantile e sull’oncoematologia pediatrica.

Domani, mercoledì 25 settembre, la facciata su piazza Maggiore del Palazzo del Podestà si illuminerà di luce dorata all’imbrunire, su proposta di Ageop Ricerca e del comitato di genitori Niobe.

La campagna si inserisce nel Settembre d’oro mondiale dell’oncologia pediatrica a cura di ‘Childhood Cancer International’, un network di associazioni di genitori presente nei 5 continenti, attive sia dentro che fuori dai centri di cura che vedrà nel mese di settembre centinaia di luoghi nel mondo, dalle Cascate del Niagara al Taj Mahal, da Time Square al Colosseo, dal Teatro dell’Opera di Sidney accendersi di luce dorata come il ‘Nastrino dorato’ che testimonia la vicinanza alla causa.

La campagna nazionale “Accendi d’Oro, accendi la speranza” di Fiagop ha ricevuto la Medaglia di rappresentanza del Presidente della Repubblica e si svolge sotto l’alto patrocinio del Parlamento europeo, con il patrocinio di: Ministero della Salute, Aieop – Associazione Italiana Ematologia Oncologia Pediatrica, Coni – Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Cip – Comitato Italiano Paralimpico, Anci – Associazione Nazionale Comuni Italiani, Fispes – Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali.