Categorie: BolognaNotizie in Provincia

Bologna: Borse di studio per studenti in condizioni economiche disagiate

Aperto il bando, domande solo on line entro il 31 marzo

BOLOGNA – Per contrastare l’abbandono e la dispersione scolastica la Città metropolitana ha emanato il bando per la concessione di borse di studio per l’anno 2016/2017 destinate agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e agli organismi di formazione professionale accreditati per l’obbligo di istruzione che operano nel sistema regionale Istruzione e Formazione Professionale (IeFP).

L’obiettivo del contributo regionale, rivolto ad alunni meritevoli e/o a rischio di abbandono del percorso formativo, in disagiate condizioni economiche, è rendere effettivo il diritto allo studio e all’istruzione. Per ottenerlo la Situazione Economica Equivalente (ISEE) calcolata secondo la vigente normativa non potrà essere superiore a 10.632,94 euro.

Con questa tipologia di intervento lo scorso anno scolastico sono state erogate più di 1000 borse di studio con importi unitari base di 364,35 euro, maggiorati a 455,45 euro per merito.

Possono presentare la domanda gli studenti residenti nel territorio metropolitano frequentanti il primo biennio delle scuole secondarie di 2°grado del sistema nazionale d’istruzione e il secondo anno dell’Istruzione e Formazione Professionale.

La novità di quest’anno riguarda la presentazione delle domande che potrà avvenire unicamente on line utilizzando un apposito applicativo all’indirizzo https://scuola.er-go.it/. Sarà possibile ricevere assistenza gratuita alla compilazione presso alcuni CAF convenzionati.

Il Bando con l’elenco dei CAF convenzionati è disponibile presso la segreteria della scuola o dell’ente di formazione frequentati e presso gli Urp della Città metropolitana di Bologna (in via Benedetto XIV, 3a) e comunali. Inoltre è pubblicato on line sull’Albo pretorio della Città metropolitana di Bologna (Bandi, Atti e avvisi diversi).

Condividi
Pubblicato da
Roberto Di Biase

Articoli recenti

26 ottobre 2018 – Pietro Barilla e Ingegneria, una storia lunga 30 anni

PARMA - Venerdì 26 ottobre 2018 è in programma l’evento “Pietro Barilla e Ingegneria, una storia lunga 30 anni” che…

17 ore passati

Le commissioni di domani a Palazzo d’Accursio

Mercoledì 26 settembre, nella sala Renzo Imbeni di Palazzo d'Accursio, sono in programma due sedute BOLOGNA - Mercoledì 26 settembre,…

18 ore passati

28 settembre: a “Parma prende la laurea” si parla di “Comunità inclusiva”

Alle 10 nell’Aula Magna dell’Università il secondo appuntamento della rassegna organizzata da Ateneo e Comune di Parma nell'ambito del progetto…

18 ore passati

Contributo economico per i danni causati dalle avversità atmosferiche del 10 agosto e 14 dicembre 2017

Il 23 ottobre scadono i termini per la presentazione della domanda FORLÌ - Con Delibera del Consiglio dei Ministri del…

19 ore passati

Servizio civile volontario in Comune a Piacenza, entro venerdì 28 settembre le domande

PIACENZA - Ancora pochi giorni di tempo – entro venerdì 28 settembre – per presentare la propria candidatura allo svolgimento…

19 ore passati

Oggi riunione del Consiglio di quartiere Santo Stefano

Martedì 25 settembre la seduta è in programma, alle 18.30, in via Santo Stefano 119 BOLOGNA - Martedì 25 settembre…

19 ore passati

L'Opinionista © 2008 - 2018 - Emilia Romagna News 24 supplemento a L'Opinionista Giornale Online
reg. tribunale Pescara n.08/2008 - iscrizione al ROC n°17982 - P.iva 01873660680
Contatti - RSS - Archivio news - Privacy Policy - Cookie Policy

SOCIAL: Facebook - Twitter - Google Plus - Pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice