Bologna biblioteche: gli appuntamenti da giovedì 5 a mercoledì 11 maggio

9

BOLOGNA – A partire dal primo maggio 2022 per entrare in biblioteca e per partecipare alle attività non è più obbligatorio indossare la mascherina (chirurgica o FFP2). Anche se non è più obbligatorio, si raccomanda comunque l’uso in tutti i luoghi al chiuso, pubblici o aperti al pubblico.
Info

IN EVIDENZA

Lunedì 9 maggio
ore 17.30: Biblioteca Lame – Cesare Malservisi
Il 2 agosto è di tutti. In occasione del Giorno della memoria delle vittime del terrorismo e delle stragi Miriam Ridolfi racconta alla cittadinanza l’esperienza dei laboratori didattici Il filo della memoria tenuti con le scuole del territorio, proprio nell’anno della sentenza che ha individuato i mandanti della strage. Saranno esposti gli elaborati prodotti dalle classi e tutti i manifesti del 2 Agosto, dal 1982 al 2021, che hanno documentato il faticoso percorso di richiesta di verità e di giustizia. Interverranno Monica Matassini, Maurizio Minghetti, Stefano Mariotti, Liana Michelini e numerose autorità cittadine.

Mercoledì 11 maggio
ore 18: Biblioteca dell’Archiginnasio – Sala dello Stabat Mater
Iconico. Terzo appuntamento di Le vie della parola, la rassegna promossa da CUBO Unipol in collaborazione con il Settore Biblioteche del Comune di Bologna e con Società editrice il Mulino nell’ambito del Patto per la Lettura di Bologna, dedicata ai libri e a tutti coloro che sono in cerca di strumenti per trovare nuove chiavi di lettura del presente che ci raccontino il nostro tempo in modo originale. L’aggettivo iconico – dal greco eikon, immagine – è sempre più utilizzato e ha finito per invadere ogni campo della lingua; ormai persino la parola “iconico” è divenuta iconica, un termine “di moda” per etichettare l’oggetto che si vuole indicare come rappresentativo di un insieme più ampio: un periodo, una cultura, luogo o corrente ma spesso banalizzando e semplificando. Intervengono Riccardo Falcinelli e Veronica Ceruti.

Premio letterario Saragozzarte. La Biblioteca Oriano Tassinari Clò, in collaborazione con il Gruppo di lettura Voltapagina, indice la nona edizione del concorso per racconti brevi di genere libero, che abbiano come scenario o siano in qualche modo ispirati al quartiere Porto Saragozza di Bologna. I testi dovranno essere inviati esclusivamente per posta elettronica all’indirizzo email saragozzarte@gmail.com sotto forma di allegato entro il 31 luglio 2022. L’iscrizione al concorso è gratuita. La premiazione avverrà durante la manifestazione Saragozzarte 2022 che si terrà in data da definire tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre.

ALTRI APPUNTAMENTI

Giovedì 5 maggio
ore 9:30: Biblioteca dell’Archiginnasio, Sala Stabat Mater
Cerimonia per il conferimento del Premio Tina Anselmi. Saranno presenti Maria Caterina Manca, presidente del Consiglio Comunale di Bologna, Emily Marion Clancy, vice Sindaca, Carla Baldini, responsabile CIF, Katia Graziosi, responsabile UDI. L’obiettivo del Premio Tina Anselmi per il 2022 è far emergere il contributo essenziale dato dalle lavoratrici anche nell’attuale fase caratterizzata dalla pandemia da Covid-19. Impegnate in settori essenziali. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili, raccomandato l’uso della mascherina.

ore 14: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Seguiamo il filo. Ci troviamo in biblioteca dalle ore 14, tutti i giovedì per lavorare a maglia in compagnia con i consigli delle più esperte e con libri e proposte di lettura. Per prenotare chiamare il numero 0512194301.

ore 16: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Tandem English – Italian. Vuoi migliorare il tuo inglese? Il giovedì puoi conversare in inglese con volontarie madrelingua. Per prenotare chiama il numero 0512194301 o scrivi un’email a bibliotecascandellara@comune.bologna.it

ore 18: Biblioteca Salaborsa – Sala conferenze
La donna che sconfigge la guerra. Lisistrata racconta la sua storia. Simone Beta parla del suo libro (Carocci editore) con Luigi Spina, già professore ordinario di filologia classica all’Università Federico II di Napoli e Lucia Floridi, professoressa associata di filologia classica all’Università di Bologna. L’incontro è realizzato in collaborazione con la Libreria Trame e la casa editrice Carocci. Una volta raggiunta la capienza massima consentita non sarà possibile entrare e sostare in piedi.

ore 18: Biblioteca Jorge Luis Borges
L’isola che non c’è. Alla ricerca di un’utopia minimalista. Laboratorio di scrittura a cura di Maria Luisa Pozzi. Un percorso laboratoriale fra scrittura narrativa e autobiografica composto da sei incontri durante i quali i partecipanti sono invitati a fare un viaggio a ritroso nel tempo, dal futuro al presente fino a raggiungere il passato. Il laboratorio si attiva con minimo 5 e massimo 10 iscritti. Per informazioni e iscrizioni chiamare lo 0512197770 o scrivere un’email a bibliotecaborges@comune.bologna.it

ore 19: Biblioteca dell’Archiginnasio – Sala dello Stabat Mater
Visioni. Dove la fantasia prende il sopravvento per condurre il pubblico tra mondi irreali. Terzo incontro della rassegna Libri su libri. Le Biblioteche di Babele, quattro appuntamenti dove i protagonisti sono i libri che riflettono su sé stessi. Tutto accompagnato da una colonna sonora, con l’irruzione di performer a inserirsi tra voce e musica e con un aperitivo finale offerto al pubblico. Di e con Andrea Maioli con la collaborazione di Vittoria Cappelli. Produzione Kinesfera ASD.
Evento su prenotazione.

Venerdì 6 maggio
ore 17: Biblioteca dell’Archiginnasio – Sala dello Stabat Mater
Nave Vespucci. Il mistero del tempo. Presentazione del libro di Enrico Gurioli (Giunti editore, 2021). A cura della Marina Militare italiana e del Decano del Corpo Consolare dell’Emilia Romagna, Alvaro Ravaglioli, Console Onorario della Repubblica Slovacca. Presenta l’incontro Franco Castellini, Console Onorario della Bulgaria. Ne parlano con Valentina Tepedino, Console Onorario dei Paesi Bassi, il C.Amm. Flavio Biaggi – Comandante Accademia Navale di Livorno, il C.V Massimiliano Siragusa – Comandante nave Vespucci. Lettura testi di Daniele Tonini.
Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

ore 18: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Presentazione della mostra Schiavitù e tratta: vite spezzate tra Africa e Americhe. La curatrice della mostra Maria Cristina Ercolessi incontra il pubblico alla Biblioteca Scandellara per descrivere il percorso espositivo, interamente dedicato al viaggio degli schiavi dall’Africa alle Americhe. Per iscriverti alla presentazione della mostra chiama il numero 0512194301 o scrivi un’email a bibliotecascandellara@comune.bologna.it

ore 18.30: Biblioteca Salaborsa – Piazza coperta
I Fratelli Graviano. Stragi di mafia, segreti, complicità. Presentazione del libro di Salvo Palazzolo (Editori Laterza), con Lucia Musti, Fabio Repici, Domenico Morace. Modera Giuseppe Baldessarro de La Repubblica. L’incontro è promosso dall’Associazione Agende Rosse in collaborazione con Editori Laterza e Librerie Coop. Una volta raggiunta la capienza massima consentita non sarà possibile entrare e sostare in piedi. L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming anche sul canale YouTube di Bologna Biblioteche.

Sabato 7 maggio
ore 11: Biblioteca dell’Archiginnasio – Sala dello Stabat Mater
Dentro l’opera. Un mostro di madre. Proseguono gli incontri con il musicologo Piero Mioli che guiderà il pubblico alla comprensione e all’ascolto delle opere liriche. Questo incontro è dedicato alla lettura della Lucrezia Borgia di Gaetano Donizetti. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

ore 16.30: Biblioteca dell’Archiginnasio – Quadriloggiato superiore
A fior di pelle. Legature italiane del XV-XVI secolo in Archiginnasio. Visita guidata gratuita alla mostra a cura di Federico Macchi. La mostra espone legature di particolare pregio e interesse prodotte in Italia tra il XV e il XVI secolo. Frutto di un prezioso censimento condotto nelle raccolte dell’Archiginnasio. Ingresso gratuito non è necessaria la prenotazione. Appuntamento all’inizio del percorso espositivo.

Lunedì 9 maggio
ore 15.30: Biblioteca Salaborsa – secondo ballatoio
Scuola Penny Wirton. Al secondo piano di Salaborsa, è attiva la scuola di italiano Penny Wirton di Bologna. I volontari offrono ai migranti lezioni gratuite di lingua italiana, di ogni livello, attraverso l’insegnamento uno a uno. Per informazioni : pennywirton.bologna1@gmail.com. Per diventare volontario: pennybo.volontari@yahoo.com. Nello stesso orario è attivo anche il Centro d’Ascolto, aperto a sostegno di tutti i cittadini stranieri.

ore 16: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Datti una mossa. La biblioteca, aderendo al progetto Datti una mossa! del servizio Sanitario regionale per lo svolgimento di una regolare attività motoria, propone una serie di camminate. Si richiedono scarpe e abbigliamento adeguati per la camminata; è necessario prenotare, chiamando il numero 0512194301 o scrivendo un’email a bibliotecascandellara@comune.bologna.it

ore 16: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Tandem Español – Italiano. Vuoi migliorare il tuo spagnolo parlato? Il lunedì puoi conversare in spagnolo con le volontarie madrelingua. Per prenotare chiama il numero 0512194301 o scrivi un’email a bibliotecascandellara@comune.bologna.it

ore 18: Biblioteca Salaborsa – Piazza coperta
L’ingegno e le tenebre. Presentazione del libro di Roberto Mercadini (Rizzoli). L’incontro è realizzato in collaborazione con Rizzoli Libri e Mondadori Bookstore. Una volta raggiunta la capienza massima consentita non sarà possibile entrare e sostare in piedi. L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming anche sul canale YouTube di Bologna Biblioteche.

Martedì 10 maggio
ore 8.30: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Parliamo italiano. Conversazione in italiano per donne straniere. Incontri per migliorare il proprio italiano parlato, con la volontaria della biblioteca. Per modalità di accesso e informazioni chiama il numero 0512194301 o scrivi un’email a bibliotecascandellara@comune.bologna.it
Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

ore 9: Biblioteca Casa di Khaoula
Argento vivo. Letture, anche in dialetto bolognese, di racconti e articoli e tante chiacchiere. L’attività è aperta a tutte le persone ed è gratuita. È richiesta solo l’iscrizione telefonando al numero 0516312721.

ore 14.30: Biblioteca Borgo Panigale
La decifrazione dei geroglifici. Chiacchierata a cura di Marco Bazzocchi per il circolo culturale Gli Incamminati. Per informazioni e prenotazioni chiama il numero 051404930 o manda un’email a bibliotecaborgopanigale@comune.bologna.it

ore 18: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Podcast e audiolibri. Nell’ambito di Pane e Internet, ospitiamo in aula, con un bibliotecario facilitatore, l’incontro online della Regione dedicato a scoprire le differenze tra podcast e audiolibri. Per informazioni e iscrizioni chiama il numero 0512194301 o scrivi un’email a bibliotecascandellara@comune.bologna.it

ore 20.30: Biblioteca Salaborsa – Piazza coperta
Solo è il coraggio. Giovanni Falcone, il romanzo. Presentazione del libro di Roberto Saviano (Bompiani). Con Antonio Franchini. Per Le voci dei Libri, rassegna curata da Librerie.coop e Coop Alleanza 3.0. Una volta raggiunta la capienza massima consentita non sarà possibile entrare e sostare in piedi. L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming anche sul canale YouTube di Bologna Biblioteche.

Mercoledì 11 maggio
ore 15.30: Biblioteca Salaborsa
La seconda vita dei libri. Torna in Piazza Coperta il mercatino dei libri scartati, tutti i mercoledì con un tema diverso.La bancarella dei libri scartati a cura dei volontari dell’associazione Bibliobologna garantisce ai testi allontanati dagli scaffali una seconda vita a casa di curiosi e appassionati.

ore 17.30: Biblioteca Borgo Panigale
La schedina vincente. Presentazione del libro di Marco Gollini e Stefano Nadalini (Della Porta Editore). Modera l’editore Gian Giacomo Della Porta. Per informazioni chiama il numero 051404930.

ore 18: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Podcast e audiolibri. Nell’ambito di Pane e Internet, incontro online della Regione in aula con un bibliotecario facilitatore, per scoprire le differenze tra podcast e audiolibri. Informazioni e iscrizioni al numero 0512194301 o via mail a bibliotecascandellara@comune.bologna.it

ore 18: Biblioteca Salaborsa – Piazza coperta
Rancore. Presentazione del libro di Gianrico Carofiglio (Einaudi). Con Emanuela Giampaoli. Per Le voci dei Libri, rassegna curata da Librerie.coop e Coop Alleanza 3.0. Una volta raggiunta la capienza massima consentita non sarà possibile entrare e sostare in piedi. L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming anche sul canale YouTube di Bologna Biblioteche.

GRUPPI DI LETTURA

Giovedì 5 e martedì 10 maggio
ore 16.30 e 12: Biblioteca Borgo Panigale
Gruppo di lettura ad alta voce. Il Gruppo di lettura si incontra ogni giovedì alle 16.30 e martedì alle 10.

Giovedì 5 maggio
ore 17: Biblioteca Amilcar Cabral
Gruppo di lettura sulla letteratura araba contemporanea. Il Gruppo di lettura in presenza sulla letteratura araba contemporanea parlerà di L’uomo che arava le acque di Sonallah Ibrahim, traduzione dall’arabo di Elisabetta Bartuli (Jaka Book, 2015).

Martedì 10 maggio
ore 17.30: Biblioteca Salaborsa
Un libro in borsa. Il gruppo di lettura si incontra per parlare di Underworld di Don De Lillo (Einaudi). L’incontro avviene in presenza nella Sala Conferenze. È disponibile anche un collegamento Meet.

Mercoledì 11 maggio
ore 17: BIblioteca Orlando Pezzoli
Gruppo di lettura Biblioteca Pezzoli. Il Gdl si incontra in biblioteca per parlare del libro Mia madre è un fiume di Donatella Di Pietrantonio (Einaudi). Per informazioni telefonare al numero 0512197544 oppure scrivere un’email a biblpezz@comune.bologna.it

ore 18: Biblioteca Salaborsa – Sala conferenze
NipPop BookClub. Il gruppo di lettura dedicato alla cultura e letteratura Giapponese si riunisce per parlare del libro Battle Royale di Kōshun Takumi (Mondadori), traduzione di Tito Faraci. Con Gino Scatasta. Gli incontri avvengono in presenza in biblioteca e anche in collegamento Google Meet.

INDIRIZZI E RECAPITI

Biblioteca dell’Archiginnasio, piazza Galvani, 1
telefono: 051276811 – email: archiginnasio@comune.bologna.it – http://www.archiginnasio.it/
Biblioteca Salaborsa, piazza del Nettuno, 3
telefono: 0512194400 – email: bibliotecasalaborsa@comune.bologna.it – https://www.bibliotecasalaborsa.it/
Biblioteca Salaborsa Ragazzi, piazza del Nettuno, 3
telefono: 0512194411 – email: ragazzisalaborsa@comune.bologna.it – https://www.bibliotecasalaborsa.it/ragazzi/
Biblioteca di Casa Carducci, piazza Carducci, 5
telefono: 0512196520 – email: casacarducci@comune.bologna.it – http://www.casacarducci.it/
Biblioteca Amilcar Cabral, via San Mamolo, 24
telefono: 051581464 – email: amicabr@comune.bologna.it – http://www.centrocabral.com/
Biblioteca Jorge Luis Borges, via dello Scalo, 21/2
telefono: 0512197770 – email: bibliotecaborges@comune.bologna.it
Biblioteca Oriano Tassinari Clò, via di Casaglia, 7
telefono: 051434383 – email: bibliotecavillaspada@comune.bologna.it
Biblioteca Orlando Pezzoli, via Battindarno, 123
telefono: 0512197544 – email: bibliotecapezzoli@comune.bologna.it
Biblioteca di Borgo Panigale, via Legnano, 2
telefono: 051404930 – email: bibliotecaborgopanigale@comune.bologna.it
Biblioteca Lame/Cesare Malservisi, via Marco Polo, 21/13
telefono: 0516350948 – email: bibliotecalame@comune.bologna.it
Biblioteca Casa di Khaoula, via di Corticella, 104
telefono: 0516312721 – email: bibliotecacasakhaoula@comune.bologna.it
Biblioteca Corticella/Luigi Fabbri, via Gorki, 14
telefono: 0512195530 – email: bibliotecacorticella@comune.bologna.it
Biblioteca Luigi Spina, via Casini, 5
telefono: 0512195341 – email: bibliotecalspina@comune.bologna.it
Biblioteca Scandellara/Mirella Bartolotti, via Scandellara, 50
telefono: 0512194301 – email: bibliotecascandellara@comune.bologna.it
Biblioteca Natalia Ginzburg, via Genova, 10
telefono: 051466307 – email: bibliotecaginzburg@comune.bologna.it
Biblioteca Italiana delle Donne, via del Piombo, 5
telefono: 0514299411 – email: bibliotecadelledonne@women.it – https://bibliotecadelledonne.women.it/
Biblioteca dell’Istituto Storico Parri, via Sant’Isaia, 18
telefono: 0513397211 – email: istituto@istitutoparri.it – http://www.istitutoparri.eu/