Bologna Biblioteche: gli appuntamenti da giovedì 18 a mercoledì 24 novembre

54

BOLOGNA – Per partecipare alle attività organizzate e ospitate dalle biblioteche, per le persone che hanno già compiuto 12 anni è obbligatorio essere in possesso della Certificazione verde Covid-19, il cosiddetto Green Pass.
Info: http://www.bibliotechebologna.it/articoli/71164/offset/0/id/105216

IN EVIDENZA

Sabato 20 novembre
ore 17: Biblioteca Salaborsa – piazza coperta
Un libro di benvenuto. In occasione della Giornata mondiale dei diritti dei bambini e nel corso della Settimana nazionale Nati per leggere, il Comune e le Biblioteche di Bologna, in collaborazione col programma nazionale di promozione della lettura Sesto Senso, danno il benvenuto alle bambine e ai bambini nate e nati quest’anno col dono di un libro. Intervengono: Matteo Lepore, sindaco del Comune di Bologna; Veronica Ceruti, direttrice di Bologna Biblioteche; Silvana Sola, referente del progetto Sesto Senso; Nicoletta Gramantieri, responsabile Biblioteca Salaborsa Ragazzi. Nel corso dell’incontro sarà possibile ritirare il dono. Insieme al libro, grandi e piccoli troveranno dei suggerimenti per le prossime letture insieme e i riferimenti di biblioteche e servizi educativi in cui prendere a prestito gratuitamente i libri per i piccolissimi in moltissime lingue. Chi non potrà essere presente, potrà ritirare il dono, a partire dal primo dicembre, presso la biblioteca di pubblica lettura più vicina a casa.

ALTRI APPUNTAMENTI

Giovedì 18 novembre
ore 12.30: Biblioteca Salaborsa Ragazzi – incontro online
Letti e promossi. Incontro online per bibliotecari, educatori, pedagogisti sulle novità editoriali per lettori e lettrici da 0 a 6 anni. Occorre prenotare telefonando al numero 0512194411 dal lunedì al venerdì dalle 13 alle 19.

ore 14: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Seguiamo il filo. Ci troviamo in biblioteca dalle ore 14, tutti i giovedì per lavorare a maglia in compagnia con i consigli delle più esperte e con libri e proposte di lettura. Per prenotarsi chiamare il numero 0512194301.

ore 16: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Tandem English – Italian. Il giovedì puoi conversare in inglese con le nostre volontarie madrelingua. Sessioni di 30 minuti. Occorre una conoscenza intermedia della lingua, è necessario prenotare chiamando il numero 0512194301 o scrivendo a bibliotecascandellara@comune.bologna.it – oggetto Tandem.

ore 16.30: Istituto Storico Parri
Studiare Bologna fascista. Gli studi sul ventennio tra le due guerre mondiali. Verso il centenario della marcia su Roma dell’anno prossimo, l’Istituto Storico Parri, in collaborazione con il Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell’Università di Bologna, promuove una serie di tre seminari dedicati alle origini del fascismo in Emilia-Romagna. Primo incontro, introduce Alberto Preti; intervengono: Brunella Dalla Casa, Roberta Mira, Federico Chiaricati, Toni Rovatti. Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria: telefono 0513397211 – email istituto@istitutoparri.it

ore 17: Biblioteca dell’Archiginnasio – sala dello Stabat Mater
Presentazione dei volumi Il Dante di Wolfango e Le similitudini di Dante per figura. Intervengono: Matteo Lepore, sindaco di Bologna; Fabio Roversi Monaco, presidente Accademia Clementina; Sebastiana Nobili, Università di Bologna, Claudio Levorato, presidente Manutencoop Società Cooperativa; Laura Pasquini, curatrice dei volumi e della mostra; Alighiera Peretti Poggi, curatrice dei volumi e della mostra. Letture dell’attore Saverio Mazzoni.

ore 18: Biblioteca Salaborsa – piazza coperta
Pierluigi Battista presenta il suo ultimo libro La casa di Roma (La Nave di Teseo). Con Grazia Verasani. Le voci dei libri: continua in piazza coperta la rassegna curata da Librerie.coop e Coop Alleanza 3.0. L’incontro sarà anche trasmesso in diretta streaming anche sul canale YouTube di Bologna Biblioteche. Ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti con il Green Pass.

Venerdì 19 novembre
ore 16: Biblioteca di Casa Carducci
Visita guidata alla mostra Da lui cominciai, con lui finisco. Giosue Carducci e Dante. La mostra illustra, per documenti significativi, la lunga consuetudine di Carducci con la figura e l’opera del sommo poeta. Per partecipare alle visite guidate, riservate a un massimo di 10 partecipanti, occorre prenotarsi in anticipo, almeno un giorno prima, telefono: 051 2196520 – email: casacarducci@comune.bologna.it Per visitare la mostra occorre acquistare il biglietto di accesso al Museo Civico del Risorgimento.

ore 16: Biblioteca Salaborsa
Quattrocchi. Prende il via un esperimento collettivo che riutilizza gli oggetti per produrre un gioco di scambio: utilizzando la condivisione e l’incontro, si dirama tra i luoghi e gli abitanti della città come un gioco di società basato sull’impatto delle nuove tecnologie, la fragilità dei legami, il consumo e la diminuzione della longevità degli oggetti. Il progetto si sviluppa in tre fasi principali: Fase 1, raccolta: dal 19 novembre al 4 dicembre i partecipanti potranno portare i loro oggetti a un desk in Piazza Coperta e gli oggetti saranno riposti in scatole che imitano i pacchi da spedizione; Fase 2, distribuzione: dal 9 al 18 dicembre le scatole contenenti gli oggetti verranno poste in Salaborsa, in Esedra. In questa fase le artiste, vestite da magazziniere, distribuiranno, in maniera casuale le scatole ai visitatori che vorranno partecipare; Fase 3, l’incontro: i partecipanti della Fase 1 incontreranno i partecipanti della Fase 2 nelle fermate degli autobus a Bologna, un appuntamento al buio in cui l’unica informazione e immagine riguardo l’identità della persona da incontrare sarà l’oggetto.

ore 17: Biblioteca dell’Archiginnasio – sala dello Stabat Mater
Presentazione dell’opera in due volumi La collezione Michelangelo Poletti nel castello di San Martino in Soverzano. Dipinti emiliani e di confine (secoli XV-XVIII) con Anna Coliva e Luigi Ficacci in dialogo con l’autore Angelo Mazza. Della collezione dell’imprenditore Michelangelo Poletti l’opera prende in esame il nucleo caratterizzante dei dipinti emiliano-romagnoli e principalmente della scuola bolognese dalla fine del Quattrocento a tutto il Settecento, con approdi ai primi dell’Ottocento.

ore 18: Biblioteca Salaborsa – piazza coperta
Gianrico Carofiglio presenta il suo ultimo libro La nuova manomissione delle parole (Feltrinelli). Con Massimiliano Panarari. Le voci dei libri: continua in piazza coperta la rassegna curata da Librerie.coop e Coop Alleanza 3.0. L’incontro sarà anche trasmesso in diretta streaming anche sul canale YouTube di Bologna Biblioteche. Ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti con il Green Pass.

Sabato 20 novembre
ore 10: Biblioteca Luigi Spina e Scandellara – Mirella Bartolotti
In cammino… da Spina a Scandellara. Trekking urbano tra le biblioteche del Quartiere San Donato-San Vitale, tra parchi e aree verdi. Ore 10.00: partenza dalla Biblioteca Luigi Spina (possibilità di visita guidata alle ore 9.30). Ore 12.00: arrivo alla biblioteca Scandellara-Mirella Bartolotti e visita guidata. Ritorno autonomo, La camminata è confermata anche in caso di leggera pioggia. La prenotazione è obbligatoria.

ore 16: Biblioteca Salaborsa
Quattrocchi. Prende il via un esperimento collettivo che riutilizza gli oggetti per produrre un gioco di scambio: utilizzando la condivisione e l’incontro, si dirama tra i luoghi e gli abitanti della città come un gioco di società basato sull’impatto delle nuove tecnologie, la fragilità dei legami, il consumo e la diminuzione della longevità degli oggetti. Il progetto si sviluppa in tre fasi principali: Fase 1, raccolta: dal 19 novembre al 4 dicembre i partecipanti potranno portare i loro oggetti a un desk in Piazza Coperta e gli oggetti saranno riposti in scatole che imitano i pacchi da spedizione; Fase 2, distribuzione: dal 9 al 18 dicembre le scatole contenenti gli oggetti verranno poste in Salaborsa, in Esedra. In questa fase le artiste, vestite da magazziniere, distribuiranno, in maniera casuale le scatole ai visitatori che vorranno partecipare; Fase 3, l’incontro: i partecipanti della Fase 1 incontreranno i partecipanti della Fase 2 nelle fermate degli autobus a Bologna, un appuntamento al buio in cui l’unica informazione e immagine riguardo l’identità della persona da incontrare sarà l’oggetto.

ore 16.30: Biblioteca dell’Archiginnasio – quadriloggiato superiore
Una voce nella città. Predicatori e società da Domenico alla Riforma. Visita guidata gratuita alla mostra condotta dal curatore Pietro Delcorno. Da 800 anni c’è un legame profondo tra Domenico e Bologna. Guardare i libri legati alla predicazione è un modo per recuperare una voce nella città. Certo non unica, ma cruciale. Nel silenzio dei libri, parole e immagini ridanno voce a questi maestri della comunicazione che, nel bene e nel male, contribuirono a plasmare la nostra società.
Non è necessaria la prenotazione, appuntamento all’inizio del percorso espositivo.

Lunedì 22 novembre
ore 15: Biblioteca Salaborsa – secondo ballatoio
Scuola Penny Wirton. Insegnare l’italiano come se parlare, leggere e scrivere fossero acqua, pane e vino. Senza classi. Senza voti. Senza burocrazie. Ogni lunedì dalle 15 alle 17 al secondo ballatoio saranno disponibili i volontari della Penny Wirton Bologna per chiunque, a qualunque livello di italiano, desideri allenarsi, fare domande o soddisfare curiosità.

ore 15: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Datti una mossa! La biblioteca, aderendo al progetto Datti una mossa! del servizio Sanitario regionale per lo svolgimento di una regolare attività motoria, propone le camminate del lunedì. Scarpe e abbigliamento adeguati per la camminata, ritrovo ore 15.30, per prenotare chiamare il numero 0512194301.

ore 18: Biblioteca Salaborsa – Auditorium Enzo Biagi
Cambia il modo di vivere l’ospedale. Fare terapia con l’arte e le parole. Presentazione di Opere in parole, il progetto che porta l’arte e la scrittura all’interno di due ospedali Humanitas a Bergamo. Partecipano Marco Baliani e Paolo Fresu, due dei dodici autori di Opere in parole. Il progetto è nato dalla collaborazione tra gli ospedali Humanitas e il museo Accademia Carrara di Bergamo, che porta arte, parole e racconti all’interno delle corsie, dei corridoi e delle sale d’attesa delle due strutture a beneficio dei pazienti e del personale sanitario.

Martedì 23 novembre
ore 9.30: Biblioteca Casa di Khaoula
Argento vivo: letture in compagnia. Letture, anche in dialetto bolognese, di racconti e articoli e tante chiacchiere, insieme ad Antonella Federici, volontaria, ex bibliotecaria, scrittrice e appassionata di storie. L’attività è aperta a tutte le persone ed è gratuita. È richiesta solo l’iscrizione telefonando al numero 0516312721.

ore 17: Biblioteca Amilcar Cabral
Migrazioni forzate e violenza di genere. Incontro promosso dalle biblioteche Amilcar Cabral e del Centro RiESco del Comune di Bologna nell’ambito della 5.a edizione del Festival delle rete Specialmente in biblioteca che ha per titolo La violenza sulle donne ci riguarda: riflessioni e parole. Con la partecipazione di Barbara Pinelli, Università Roma3; Chiara Marchetti, Ciac Onlus – Centro Immigrazione Asilo e Cooperazione internazionale; Consuelo Corradi, Casa delle donne per non subire violenza ONLUS di Bologna; Silvia Lolli, progetto Oltre la Strada del Comune di Bologna. Partecipazione gratuita. Per partecipare è consigliata la prenotazione

ore 17: Biblioteca dell’Archiginnasio – sala dello Stabat Mater
Presentazione del libro di Gianfranco Pasquino Libertà inutile (Utet) con Donatella Campus e Gianni Cuperlo. Coordina Nicola Pedrazzi. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti a sedere. Evento organizzato in collaborazione con La Società di Lettura.

ore 18: Biblioteca Salaborsa – piazza coperta
Franco Cardini presenta il suo ultimo libro Le dimore di Dio (Il Mulino). Con Padre Giovanni Bertuzzi e Valeria Cicala. Le voci dei libri: continua in piazza coperta la rassegna curata da Librerie.coop e Coop Alleanza 3.0. L’incontro sarà anche trasmesso in diretta streaming anche sul canale YouTube di Bologna Biblioteche. Ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti con il Green Pass.

Mercoledì 24 novembre
ore 15.30: Biblioteca Salaborsa – piazza coperta
La seconda vita dei libri. Torna in Piazza Coperta il mercatino dei libri scartati, tutti i mercoledì alle 15.30 con un tema diverso. La bancarella dei libri scartati a cura dei volontari dell’associazione Bibliobologna garantisce ai testi allontanati dagli scaffali una seconda vita a casa di curiosi e appassionati.

ore 17: Istituto Storico Parri Emilia-Romagna
La violenza è colpa loro. Nella cornice della Festa della Storia, l’Istituto Storico Parri e ANPI promuovono un seminario sulle fake news sulla Resistenza. Partecipano: Chiara Colombini, Istoreto; Giovanni Contini, Istituto storico della Resistenza di Pistoia e Alessandro Santagata, Università di Padova. Introducono e moderano Roberta Mira e Toni Rovatti, Università di Bologna.

ore 17.30: Biblioteca dell’Archiginnasio – sala dello Stabat Mater
Presentazione del volume Bologna e i tarocchi. Un patrimonio italiano del Rinascimento. Storia Arte simbologia letteratura a cura di Andrea Vitali, medievalista e storico del simbolismo. Intervengono: Alberto Beltramo, Morena Poltronieri, Ernesto Fazioli. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

ore 18: Biblioteca Salaborsa – piazza coperta
L’alta fantasia. Pupi Avati parla del suo libro L’alta fantasia. Il viaggio di Boccaccio alla scoperta di Dante con Marcello Fois, Simona Vinci, Marco Veglia. L’incontro è realizzato in collaborazione con La Feltrinelli librerie e Solferino editore.

GRUPPI DI LETTURA

Giovedì 18 novembre
ore 20: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Letture in Bi.Sca. Il gruppo di lettura Letture in Bi.Sca. si incontra, per discutere del libro Cosmetica del nemico di Amélie Nothomb. Prenotazione obbligatoria: bibliotecascandellara@comune.bologna.it

Sabato 20 novembre
ore 10: Biblioteca Oriano Tassinari – Clò – incontro online
Voltapagina. Il gruppo di lettura si ritrova in modalità online per parlare del libro L’amante di Abraham Yehoshua. Per informazioni scrivere una mail a lorenalusetti@gmail.com oppure a gruppo.voltapagina.bo@gmail.com

Martedì 23 novembre
ore 17.30: Biblioteca Jorge Luis Borges
Gruppo di lettura VOCI 2022/1962. Primo incontro del Gruppo di lettura legato al progetto di educazione permanente Voci, a cura di Teatro del Pratello e condotto per la biblioteca da Vincenzo Marrone. Il progetto Voci 2022/1962 Epoche di passaggio è incentrato sulla crescita economica formidabile e senza precedenti avvenuta negli anni Sessanta del Novecento, destinata a mutare i mercati internazionali e gli stili di vita delle persone. In questa cornice, il Gruppo di Lettura affronta due opere pubblicate agli inizi degli anni Sessanta: Marcovaldo di Italo Calvino e Diario Minimo di Umberto Eco. Il gruppo si riunisce in presenza presso la Biblioteca J.L. Borges, ma è possibile partecipare come uditori anche in modalità a distanza. Per informazioni e per iscrizioni, contattare la Biblioteca Borges al numero 0512197770 o via mail scrivendo a bibliotecaborges@comune.bologna.it

Mercoledì 24 novembre
ore 17: Biblioteca Orlando Pezzoli
Il gruppo di lettura incontra l’autore. Il Gruppo di Lettura si riunisce in biblioteca per incontrare l’autrice Elle (pseudonimo di Elisabetta Laffi) che presenterà i suoi libri Il Manoscritto di Bologna; Loro, del Reno. Racconto semiserio tra la via Emilia e il West; Sempre Libera; Io sono colui che è (Edda Edizioni). L’incontro è aperto a tutti su prenotazione. Per informazioni e per partecipare telefonare al numero 0512197544 oppure scrivere all’indirizzo: biblpezz@comune.bologna.it

EVENTI PER BAMBINI E RAGAZZI

Dal 13 al 21 novembre si svolge la Settimana nazionale Nati per Leggere che promuove il diritto alle storie delle bambine e dei bambini. Il 20 novembre, inoltre, cade anche la Giornata Internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza: ogni bambino ha il diritto di essere protetto, non solo dalla malattia e dalla violenza ma anche dallo svantaggio socio-culturale e dalla povertà educativa. E grazie alle pagine dei libri e alle parole delle storie, possiamo farlo. Le storie, con le loro parole e le loro immagini, sono una fonte inesauribile di stimoli che, se offerti precocemente e con continuità, incidono profondamente sull’itinerario di vita di un bambino. Le storie diventano così quel diritto che Nati per Leggere si impegna a diffondere e a garantire, a tutte le bambine e a tutti i bambini.

Giovedì 18 novembre
ore 9.30: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Cucciolibri. Spazio bebè riservato a bimbe e bimbi 0-12 mesi con mamme e papà. Brevi letture e consigli per l’ascolto delle storie con orecchie, occhi e cuore. Per informazioni e iscrizioni chiamare il numero 0512194301.

ore 17: Biblioteca Jorge Luis Borges
Storie d’autunno in biblioteca. Letture ad alta voce per bambine e bambini da 4 a 8 anni. Le bibliotecarie Virginia e Maria Grazia vi aspettano in biblioteca per trascorrere un po’ di tempo insieme alle più belle storie illustrate e in rima, le fiabe e le avventure che si trovano sugli scaffali dell’area bambini. Massimo 15 bambini, informazioni e prenotazioni al numero 0512197770 e via mail a: bibliotecaborges@comune.bologna.it

ore 17: Biblioteca Orlando Pezzoli
La biblioteca ti racconta. All’interno della rassegna La biblioteca ti racconta, proponiamo letture ad alta voce per bambine e bambini dai 2 ai 5 anni. È necessario prenotarsi telefonando al numero 0512197544 o scrivendo una mail all’indirizzo biblpezz@comune.bologna.it. In occasione della Giornata nazionale degli alberi, che ricorre il 21 novembre, durante l’incontro saranno letti alcuni libri della biblioteca su questo tema che insieme a tanti altri potranno essere presi in prestito.

Venerdì 19 novembre
ore 15.30: Biblioteca Borgo Panigale
Gruppo di Lettura Adolescenti. Nuovo appuntamento del Gruppo di Lettura Adolescenti della Biblioteca Borgo Panigale. Per informazioni e prenotazioni chiamare 051404930 oppure Erika 3396027082 o scrivere a erika.piccoli@comune.bologna.it

ore 17: Biblioteca Borgo Panigale
Storie piccine del venerdì. Letture in presenza per bambine e bambini da 4 a 7 anni. Per informazioni chiamare il numero di telefono 051404930 o scrivere un’email a: bibliotecaborgopanigale@comune.bologna.it

ore 17 e 18: Biblioteca Salaborsa Ragazzi
Suoni per te in Sala Bebè. Incontri musicali in Sala Bebè per bambini da 0 a 3 anni; in attesa di riattivare gli incontri musicali di gruppo, Salaborsa Ragazzi propone alle famiglie dei piccolissimi degli appuntamenti per iniziare, insieme a un musicista, un dialogo, fatto di suoni, gesti e azioni, che piccoli e adulti potranno poi continuare a casa. Prenotazione obbligatoria chiamando il numero 0512194460 negli orari di apertura delle biblioteca.

Sabato 20 novembre
ore 10.30: Biblioteca Corticella – Luigi Fabbri – Sala Alessandri
Pensieri a testa in su. In occasione della Festa della filosofia in dialogo, la Biblioteca Corticella in collaborazione con l’Associazione Filò propone Pensieri a testa in su, laboratorio per bambine e bambini da 6 a 9 anni. L’evento si tiene in Sala Alessandri, via Gorki, 10. Per informazioni chiamare il numero 3663922096.

ore 10.30: Biblioteca Luigi Spina
Storie alla Spina. Narrazioni e micro laboratori per bambine/i da 3 a 7 anni. I partecipanti devono portare il proprio astuccio. Consigliata la prenotazione. Le attività si svolgeranno all’esterno della biblioteca (finchè il meteo lo consente!), in caso di maltempo si sposteranno all’interno con posti limitati. Info e prenotazioni online o al numero 0512195341 o via email bibliotecalspina@comune.bologna.it

ore 10.30: Biblioteca Natalia Ginzburg
Giro giro tondo, tutti sulla Terra! Narrazione e laboratorio per bambine e bambini a partire da 3 anni. Per partecipare occorre prenotare telefonando al numero 051466307.

Lunedì 22 novembre
ore 17: Biblioteca Luigi Spina
Albi a merenda. Storie ad alta voce e presentazione di albi illustrati per bambine/i 4-8 anni. Consigliata la prenotazione. Le attività si svolgeranno all’esterno della biblioteca (finchè il meteo lo consente!), in caso di maltempo si sposteranno all’interno con posti limitati. Info e prenotazioni on line o al numero 0512195341 o via email bibliotecalspina@comune.bologna.it

ore 17: Biblioteca Borgo Panigale
Ciak si anima! Sei curioso di scoprire come si crea un vero cartone animato? Partecipa a questo ciclo di laboratori gratuiti dedicati all’animazione in stop motion. Se hai tra i 6 e gli 11 anni e ti piacciono i cartoni animati, ti aspettiamo tutti i lunedì pomeriggio fino al 20 dicembre presso il Centro Polifunzionale Riccardo Bacchelli in via Galeazza 2. Per informazioni e prenotazioni chiama il numero 051404930 o scrivi un’email a bibliotecaborgopanigale@comune.bologna.it

Martedì 23 novembre
ore 17.45: Biblioteca Salaborsa Ragazzi – Sala Bambini
L’ora delle storie. Letture ad alta voce per bambine e bambini dai 3 ai 6 anni a cura del Gruppo Lettori Volontari di Biblioteca Salaborsa Ragazzi. La lettura di oggi è Che baccano! Prenotazione obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 0512194411 negli orari di apertura della biblioteca.

ore 17: Biblioteca Oriano Tassinari Clò – Centro sociale 2 agosto 1980
Le letture del martedì. Continuano le letture per bimbe e bimbi dai 4 ai 7 anni, presso il Centro sociale 2 agosto 1980, in via Filippo Turati 98. Per partecipare occorre prenotare scrivendo una email a bibliotecavillaspada@comune.bologna.it

Mercoledì 24 novembre
ore 10.30: Biblioteca Borgo Panigale
Storie per crescere… da 0 a 24 mesi. Consigli personalizzati di lettura e storie per baby lettori e per i loro genitori. Per informazioni e prenotazione chiamare il numero 051404930 o scrivere un’email a: bibliotecaborgopanigale@comune.bologna.it

ore 15.30: Biblioteca Salaborsa Ragazzi
smART_phone_teens. Laboratorio per ragazze e ragazzi dagli 11 ai 14 anni. Il tuo cellulare può essere uno strumento creativo da usare insieme ad altri? Possiamo mescolare fantasia e tecnologia, corpo e algoritmo? In Salaborsa Ragazzi insieme a OfficinAdolescenti cercheremo nuove forme di autoritratto e di selfie, progetteremo un filtro per Instagram e invieremo il nostro smartphone direttamente su una nuvola. Saranno prove di uso divergente di uno strumento che fa parte delle nostre giornate. Info e prenotazioni 0512194411 negli orari di apertura delle biblioteca.

ore 16.30: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Le storie del mercoledì. Letture ad alta voce per piccoli grandi lettori e lettrici dai 2 ai 5 anni. Dopo le attività è possibile scegliere altri libri per continuare le letture in famiglia! Per iscriversi chiamare il numero 0512194301.

ore 17: Biblioteca Borgo Panigale
Uguali ma diversi. Letture e laboratorio sul tema dei diritti, per bambine e bambini da 9 a 11 anni. Per info chiamare il numero 051404930 o scrivere una email a bibliotecaborgopanigale@comune.bologna.it

ore 17.30: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Ti leggo una storia? Letture ad alta voce di storie e racconti per piccoli grandi lettori e lettrici dai 5 agli 8 anni. Dopo le letture si possono scegliere tanti libri per continuare le letture in famiglia.
Info e prenotazioni al numero 0512194301.

PATTO PER LETTURA DI BOLOGNA
Incontri, libri, letture, luoghi della lettura, gruppi di lettura

Giovedì 18 novembre
ore 18: Centro delle Donne/Biblioteca Italiana delle Donne
Atti di sottomissione, presentazione del libro di Megan Nolan (NN editore).Saluti di Samanta Picciaiola, presidente Associazione Orlando; Marilù Oliva dialoga con Megan Nolan. Margherita Carlotti della libreria Biblion di Granarolo curerà la traduzione durante l’incontro.

MOSTRE

Fino al 20 novembre 2021: Biblioteca Salaborsa – Scuderie
Voci dalla scuola, diario di un disagio
Orari: lunedì: 14.30-20, martedì-venerdì 10-20, sabato 10-19, domenica chiusa
Ingresso: gratuito senza prenotazione / Green pass obbligatorio
Salaborsa ospita in Scuderie la mostra Voci dalla scuola, diario di un disagio, nell’ambito del Festival Youngabout. Si tratta dell’esposizione di elaborati ideati dagli alunni di varie scuole inerenti ai disagi vissuti nel periodo della pandemia in relazione alla mancanza di socialità.

Fino al 27 novembre 2021: Biblioteca Salaborsa – piazza coperta
Bologna fotografata
Orari: lunedì: 14.30-20, martedì-venerdì 10-20, sabato 10-19, domenica chiusa
Ingresso: gratuito senza prenotazione / Green pass obbligatorio
Salaborsa ospita la mostra Bologna fotografata curata da Fondazione Cineteca di Bologna. Bologna Fotografata è un grande archivio pubblico di immagini della città che, partendo dal nucleo originale presente nelle collezioni della Cineteca, si è arricchito via via ed è ora a disposizione di cittadini, studiosi, ricercatori, professionisti, studenti e curiosi. Le foto esposte in Salaborsa sono una piccola parte dei 20.000 scatti che troverete sul portale bolognafotografata.com

Fino al 3 dicembre: Biblioteca Jorge Luis Borges
Sogni vestiti
Orari: lunedì 14.30-19, martedì-giovedì 9-19, venerdì 9-14.30, sabato e domenica chiusa
Ingresso: gratuito senza prenotazione / Green pass obbligatorio
La mostra di abiti all’uncinetto Sogni Vestiti colora di rosso acceso gli spazi della Biblioteca J.L. Borges, rendendosi segno concreto e visibile della partecipazione alla XVI edizione del Festival La Violenza Illustrata. Gli abiti, sospesi sopra l’atrio, sono realizzati dal gruppo di donne Fili Urbani di Bologna a partire da vecchi pizzi, tovaglie e centrini, ricomposti e uniti per formare oggetti di tessuto dal forte impatto visivo, che si fanno metafora dei corpi e degli spiriti delle donne del presente e del passato collegati da fili di sorellanza.

Fino al 30 dicembre 2021: Casa Carducci
Da lui cominciai, con lui finisco. Giosue Carducci e Dante
Orari: venerdì 15-19; sabato, domenica e festivi 10-14
Ingresso: a pagamento senza prenotazione / Green pass obbligatorio
Per festeggiare il primo centenario della nascita di Casa Carducci ‒ la prima casa museo di uno scrittore aperta in Italia inaugurata il 6 novembre 1921 ‒ Casa Carducci organizza una mostra documentaria dedicata alla lunga consuetudine di Giosuè Carducci con la figura e l’opera di Dante, del quale quest’anno ricorrono i 700 anni dalla morte.

Fino al 2 febbraio 2022: Biblioteca dell’Archiginnasio
Una voce nella città. Predicatori e società da Domenico alla Riforma
Orari: lunedì-venerdì 9-19; sabato 9-18; domenica chiusa
Ingresso: gratuito senza prenotazione / Green pass obbligatorio
Da 800 anni c’è un legame profondo tra Domenico e Bologna. Nel 1221 il fondatore dell’Ordine dei predicatori morì nella nostra città, tra i maggiori centri culturali dell’epoca. In rapporto simbiotico con la società urbana, i predicatori contribuirono a formare un orizzonte culturale e religioso largamente condiviso. La mostra è disponibile anche online al sito: http://www.bibliotechebologna.it/rassegne/53945/id/105903

INDIRIZZI E RECAPITI

Biblioteca dell’Archiginnasio, piazza Galvani, 1
telefono: 051 276811 – email: archiginnasio@comune.bologna.it – http://www.archiginnasio.it/
Biblioteca Salaborsa, piazza del Nettuno, 3
telefono: 051 2194400 – email: bibliotecasalaborsa@comune.bologna.it – https://www.bibliotecasalaborsa.it/
Biblioteca Salaborsa Ragazzi, piazza del Nettuno, 3
telefono: 051 2194411 – email: ragazzisalaborsa@comune.bologna.it – https://www.bibliotecasalaborsa.it/ragazzi/
Biblioteca di Casa Carducci, piazza Carducci, 5
telefono: 051 2196520 – email: casacarducci@comune.bologna.it – http://www.casacarducci.it/
Biblioteca Amilcar Cabral, via San Mamolo, 24
telefono: 051 581464 – email: amicabr@comune.bologna.it – http://www.centrocabral.com/
Biblioteca Jorge Luis Borges, via dello Scalo, 21/2
telefono: 051 2197770 – email: bibliotecaborges@comune.bologna.it
Biblioteca Oriano Tassinari Clò, via di Casaglia, 7
telefono: 051 434383 – email: bibliotecavillaspada@comune.bologna.it
Biblioteca Orlando Pezzoli, via Battindarno, 123
telefono: 051 2197544 – email: bibliotecapezzoli@comune.bologna.it
Biblioteca di Borgo Panigale, via Legnano, 2
telefono: 051 404930 – email: bibliotecaborgopanigale@comune.bologna.it
Biblioteca Lame/Cesare Malservisi, via Marco Polo, 21/13
telefono: 051 6350948 – email: bibliotecalame@comune.bologna.it
Biblioteca Casa di Khaoula, via di Corticella, 104
telefono: 051 6312721 – email: bibliotecacasakhaoula@comune.bologna.it
Biblioteca Corticella/Luigi Fabbri, via Gorki, 14
telefono: 051 2195530 – email: bibliotecacorticella@comune.bologna.it
Biblioteca Luigi Spina, via Casini, 5
telefono: 051 2195341 – email: bibliotecalspina@comune.bologna.it
Biblioteca Scandellara/Mirella Bartolotti, via Scandellara, 50
telefono: 051 2194301 – email: bibliotecascandellara@comune.bologna.it
Biblioteca Natalia Ginzburg, via Genova, 10
telefono: 051 466307 – email: bibliotecaginzburg@comune.bologna.it
Biblioteca Italiana delle Donne, via del Piombo, 5
telefono: 0514299411 – email: bibliotecadelledonne@women.it – https://bibliotecadelledonne.women.it/
Biblioteca dell’Istituto Storico Parri, via Sant’Isaia, 18
telefono: 051 3397211 – email: istituto@istitutoparri.it – http://www.istitutoparri.eu/