Bandi per i premi “Giordana Masetti” per tesi di laurea e di dottorato

30

Scadenza 4 dicembre

PARMA – Istituiti da Europass per la miglior tesi di laurea in materia di “Strategie a supporto della salute delle piante” e per la miglior tesi di dottorato in materia di “Strategie per il miglioramento della salute animale”

Scadrà il 4 dicembre il termine per la presentazione delle domande per partecipare a due premi istituiti da Europass, struttura regionale di raccordo con l’European Food Safety Authority (EFSA) in partenariato con l’Autorità stessa e l’Università di Parma, in memoria di Giordana Masetti, che per anni ha diretto l’Ufficio Europass.

In particolare, i bandi riguardano:

  • un premio di laurea di euro 3.000 da attribuire a studenti laureati in uno degli Atenei della Regione Emilia-Romagna con una tesi di laurea in materia di “Strategie a supporto della salute delle piante e per la riduzione dei pesticidi”
  • un premio di euro 5.000 per la miglior tesi di dottorato da attribuire a studenti che abbiano conseguito il titolo di dottore di ricerca in uno degli Atenei della Regione Emilia-Romagna sul tema “Strategie per il miglioramento della salute animale e contenimento della zoonosi” 

Per il premio di laurea è richiesta una età anagrafica inferiore a 30 anni (con riferimento alla data di scadenza del bando) e una votazione di laurea non inferiore a 106/110.

Per il premio di dottorato è richiesta una età anagrafica inferiore a 34 anni e il possesso del titolo di dottore di ricerca conseguito da non oltre cinque anni (con riferimento alla data di scadenza del bando).

Le domande di partecipazione, indirizzate via mail a info@europass@regione.emilia-romagna.it, dovranno pervenire entro il termine del 4 dicembre 2020.