“Autunno ai Musei”, gli appuntamenti del fine settimana a Modena

84

Sabato 26 ottobre alle 17 al terzo piano di Palazzo dei Musei visita guidata gratuita a “Storie d’Egitto”. Domenica 27 alle 17 e alle 18.15 spettacolo a pagamento sulla mostra di Sorgato

MODENA – Proseguono nel weekend del 26 e 27 ottobre gli appuntamenti della rassegna “Metti l’autunno ai Musei” con incontri, eventi, concerti, laboratori fra arte e archeologia.

Sabato 26 ottobre alle 17 ai Musei civici (al terzo piano di Palazzo dei Musei in largo Sant’Agostino) si svolge una visita guidata gratuita alla mostra “Storie d’Egitto. La riscoperta della raccolta egiziana del Museo civico di Modena”. La curatrice Cristiana Zanasi racconta al pubblico le ‘storie d’Egitto’ emerse dalle ricerche che hanno preceduto la mostra: storie collezionistiche di duchi, illustri modenesi e oscuri antiquari; furti e ritrovamenti, viaggi in Egitto, mummie reali e resti mummificati, ai quali le analisi diagnostiche hanno restituito una piccola parte di identità.

Prenotazione obbligatoria (palazzo.musei@comune.modena.it); tel. 059 2033125.

Domenica 27 ottobre alle 17 e alle 18.15 gli attori di “Cajka Teatro d’avanguardia popolare” portano in scena lo spettacolo “I perfetti sconosciuti” alla mostra “Oscar Sorgato. Tenera è la luce. Un protagonista del chiarismo” visitabile ai Musei civici fino al 10 novembre. Lo spettacolo parte dai racconti di Andrea Vitali e Roberto Barbolini ispirati a due dipinti dell’artista presenti in mostra. I ritratti di musicista e di donna con cappello vengono risvegliati dalla loro immobilità, per diventare personaggi e interpreti delle loro storie, in una contaminazione tra arte, letteratura e teatro che fa parlare la pittura, trasformando i dipinti in tableaux vivants, quadri viventi che incantano il pubblico rievocando le passioni e le storie dei protagonisti.

Nella produzione di Oscar Sorgato il genere del ritratto appare particolarmente significativo al punto da favorire il collegamento letterario e narrativo che ha suggerito il coinvolgimento degli scrittori Andrea Vitali e Roberto Barbolini, ai quali è stato chiesto di interpretare alcuni dei personaggi ritratti creando racconti immaginari ambientati nella Milano degli anni Trenta.

Per partecipare allo spettacolo con ingresso 5 euro è necessario prenotarsi (palazzo.musei@comune.modena.it); tel. 059 2033125

Programma e informazioni sui Musei sono online (www.museicivici.modena.it).