“Asma Zero Week” dal 14 al 18 giugno: consulenze scientifiche gratuite sull’asma bronchiale

5

Iniziativa al Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Università di Parma per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’asma e su come gestirlo. Responsabile Marina Aiello, docente di Malattie dell’apparato respiratorio. Attivo numero verde per le prenotazioni

PARMA – Da lunedì 14 a venerdì 18 giugno, nel Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Università di Parma, al padiglione 27 dell’Ospedale Maggiore (via Gramsci), verranno fornite consulenze scientifiche gratuite alla cittadinanza sul tema dell’asma bronchiale.

L’iniziativa “Asma Zero Week”, che si svolgerà in 50 centri specializzati su tutto il territorio nazionale, ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla natura, le forme e i rischi connessi all’asma e dare alle persone un’occasione per effettuare una consulenza a carattere occasionale scientifica gratuita sulla malattia, e ricevere contestualmente informazioni utili alla sua gestione.

L’evento è promosso da FederASMA e ALLERGIE onlus-Federazione Italiana Pazienti e patrocinato dalla Società Italiana di Allergologia, Asma ed Immunologia Clinica-SIAAIC e dalla Società Italiana di Pneumologia-Italian Respiratory Society-SIP/IRS.

Responsabile per le consulenze fornite dal Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Ateneo di Parma è Marina Aiello, docente di Malattie dell’apparato respiratorio.

Per prenotare la consulenza scientifica e per maggiori dettagli sull’iniziativa è già attivo il numero verde 800 628989 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18).