Arriva il MotoGP: tutti gli eventi collaterali che animano la settimana a Rimini

11

Le modifiche alla circolazione sul lungomare in occasione della Red Bull Riders’ Night

RIMINI – Con l’arrivo del Gran Premio Gryfyn di San Marino e della Riviera di Rimini del prossimo 4 settembre al Misano World Circuit, torna ad animarsi il programma di eventi collaterali che accompagna la vigilia della competizione, che richiama ogni anno appassionati da tutto il mondo e milioni di telespettatori. Rimini si prepara ad accogliere i tanti appassionati e tifosi con un programma di iniziative che contribuiranno anche quest’anno ad accendere l’atmosfera e a far respirare l’aria tipica del circuito anche all’esterno del Misano World Circuit intitolato a Marco Simoncelli.

> La mostraLe radici della Riders’ Land

Si parte sabato 27 agosto con la mostra dal titolo “Le radici della Riders’ Land– il nuovo MC R. Pasolini racconta la storia delle minimoto, ospitata fino a lunedì 5 settembre a Castel Sismondo, Ala di Isotta a ingresso libero. Un’esposizione a cura del nuovo MotoClub Renzo Pasolini che raccoglie minimoto, tute, caschi e foto d’annata, per raccontare la storia delle minimoto. Nate negli anni 90, le minimoto in Italia hanno raggiunto un grandissimo successo, consentendo a piloti giovanissimi l’approccio alle gare di velocità. La crescita tecnologica e lo sviluppo di numerosi impianti sportivi sul nostro territorio, hanno fatto sì che in 20 anni siano cresciuti numerosissimi campioni nazionali ed internazionali: non per niente, la Romagna viene amichevolmente chiamata ‘la terra de mutor’ concetto che si integra e si completa nell’altra accezione internazionale che individua nel nostro territorio, la “riders land”, dove si sviluppano e crescono in parallelo, tecnologia e piloti. Significativo il manifesto dell’esposizione che riporta una piccola pianta che spunta dal selciato delle curve del Misano world Circuit, a simboleggiare la crescita e l’affermazione dei piloti, partendo dalle minimoto.
Inaugurazione mostra sabato 27 agosto, ore 11.
Orario apertura, 27 e 28 agosto: dalle 10 alle 19. Dal 29 al 5 settembre dalle 13 alle 19. Nelle serate di mercoledì e venerdì anche dalle 21 alle 23. Ingresso gratuito. Info: info@motoclubpasolini.it)

> 2 settembre lo show di motocross freestyle con la Red Bull Riders’ Night

Il lungomare di Rimini si veste a tema motori per uno show di motocross freestyle con piloti che si esibiscono in evoluzioni aeree che stupiranno il pubblico con emozionanti backflip. A disposizione anche showbike ufficiali con cui scattare fotografie. Un Dj accompagnerà la serata suonando dalla Red Bull event car Volvo Sugga. Appuntamento venerdì 2 settembre alle ore 23.00, a due passi dal porto di Rimini e dalla ruota panoramica, per uno show notturno di motocross freestyle di circa un’ora.

> Race Anatomy

E per finire domenica 4 settembre le gare in diretta e subito dopo la gara, dal palco posto in piazza Cavour, diretta televisiva del programma di approfondimento Sky: “Race Anatomy” – ingresso libero

> Le modifiche alla circolazione in occasione della Red Bull Riders’ Night

Per realizzare l’evento Redbull del 2 settembre, l’area del Lungomare interessata sarà interdetta al traffico dalle ore 18.00 di venerdì 2 alle ore 6.00 di sabato 3 settembre. E precisamente saranno temporaneamente chiusi alla circolazione veicolare il Lungomare Tintori, nel tratto dalla Via Bianchi a Piazzale Boscovich, e Via Destra del Porto, nel tratto da Viale Colombo a Largo Boscovich. In queste strade sarà sospesa la validità dell’ordinanza istitutiva della pista ciclabile, la cui chiusura verrà segnalata da cartelli posizionati in prossimità dell’ultimo accesso/uscita alla pista ciclabile, prima del raggiungimento del tratto di Lungomare interessato dalla manifestazione. Nei luoghi dell’evento sarà inibito anche il transito dei velocipedi e dei monopattini, anche se condotti a mano.

Sul Lungomare Tintori, nel tratto dalla Via Bianchi al Lungomare Tintori, sulle Vie Busi e Dudovich, su ambo i lati e per gli interi tratti delle stesse e su tutta l’area di Largo Boscovich, è previsto anche il divieto di sosta con “rimozione coatta” dalle ore 18.00 di venerdì 2 alle ore 6.00 di sabato 3 settembre.

I mezzi del trasporto pubblico ed il trenino, qualora transitanti all’interno delle aree soggette a chiusura totale temporanea al traffico veicolare, effettueranno temporanee deviazioni di percorso.