Aperte fino al 2 settembre le iscrizioni al servizio di refezione scolastica

33

Palazzo Mercanti_500PIACENZA – L’ufficio Servizi Educativi per l’infanzia, la scuola e la formazione comunica che, sino a lunedì 2 settembre, sarà possibile presentare le domande di iscrizione al servizio di refezione scolastica per l’anno 2024-2025.

Il servizio di ristorazione scolastica è un servizio a domanda individuale, che viene organizzato dal Comune – in collaborazione con la ditta appaltatrice e con le istituzioni scolastiche – in base alle esigenze delle sezioni di scuola dell’infanzia, delle classi di scuola primaria a tempo pieno e a modulo per le quali siano previsti uno o più rientri pomeridiani, nonché delle classi a tempo prolungato delle scuole secondarie di primo grado. Il servizio favorisce negli istituti scolastici la frequenza degli alunni delle classi a tempo pieno, contribuisce alla diffusione dell’educazione alimentare e alla promozione della salute, fornendo menù nutrizionalmente corretti e si propone come presidio educativo sotto il profilo del corretto consumo dei cibi, della condivisione e convivialità, del rispetto dei diversi stili alimentari.

Per l’accesso al servizio è obbligatoria l’iscrizione del genitore/tutore intestatario dei pagamenti, da effettuarsi online sul sito del Comune di Piacenza. Il portale è raggiungibile dall’indirizzo https://piacenza.ecivis.it o dalle pagine del sito del Comune di Piacenza www.comune.piacenza.it relative al servizio refezioni. Per chi si iscrive per la prima volta e per chi deve rinnovare la domanda aggiornando la documentazione per le agevolazioni al servizio occorre compilare la domanda di iscrizione all’indirizzo https://piacenza.ecivis.it accedendo con le credenziali Spid.

Per ulteriori informazioni è possibile telefonare ai numeri 0523 – 492595/492596/492608/492528/492580 (dal lunedì al venerdì dalle 8.45 alle 13, il lunedì e giovedì pomeriggio dalle 15.30 alle 17.30), scrivere una email all’indirizzo refezioni@comune.piacenza.it oppure visitare il sito web www.comune.piacenza.it/it/services/272, dal quale l’utente potrà anche scaricare la documentazione necessaria per la presentazione della domanda.