“Aperitivi della conoscenza”: il 14 dicembre si parla di spazi all’aperto come risorsa per l’educazione e la socialità

13

Ultimo appuntamento alle 17.30 al ParmaUniverCity Info Point. Relatori Maja Antonietti e Andrea Pintus

PARMA – Educazione all’aperto: tra il dire e il mare, una possibilità da coltivare. Questo il titolo dell’ultimo appuntamento degli Aperitivi della conoscenza, gli incontri divulgativi del mercoledì dell’Università di Parma patrocinati dal Comune.

Mercoledì 14 dicembre alle 17.30 al ParmaUniverCity Info Point, il punto di informazione e accoglienza dell’Ateneo nel Sottopasso del Ponte Romano, ne parleranno Maja Antonietti e Andrea Pintus, docenti del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali – DUSIC.

«Per esplorare il mondo non basta costruire una barca, la si deve mettere in mare – si legge nell’abstract –. E poi di giorno in giorno prendersene cura. Il tempo pandemico ci ha portato a guardare agli spazi all’aperto come una risorsa per l’educazione e la socialità. I parchi e gli ambienti naturali, anche quelli più nascosti, della nostra città, si sono animati, giorno dopo giorno, divenendo luoghi di attenzione e relazione per bambini/e, famiglie, giovani, adulti, anziani che li hanno abitati con il cuore. Tenere memoria di quanto è accaduto, comprenderlo, coglierne le opportunità pedagogiche anche in un tempo meno straordinario è quanto ci si propone di attraversare in questo tempo assieme».

Il programma degli “Aperitivi” è stato costruito con l’apporto di tutte le aree disciplinari dell’Ateneo ed è interamente dedicato all’Agenda ONU 2030 (il piano d’azione sottoscritto nel 2015 da 193 paesi delle Nazioni Unite, tra cui l’Italia) e ai suoi “Goals”, i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals – SDGs) da raggiungere entro il 2030.

Gli “Aperitivi della conoscenza” sono aperti a tutti gli interessati e sono a ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili. I seminari sono tutti registrati e poi pubblicati sul canale YouTube dell’Università di Parma, in una playlist dedicata. Sono presenti anche sui canali social Facebook, Instagram e Twitter “Facciamo conoscenza”.

Info: https://www.facciamoconoscenza.unipr.it/