Annullata la Maratona del Lamone

18

Maratona di Russi, appuntamento al 2021

RUSSI (RA) – Domenica 5 aprile a Russi doveva essere una domenica di festa, il giorno della 44esima Maratona del Lamone. Per la prima volta nella sua lunga storia (la maratona ravennate è una delle prove podistiche su strada più antiche del calendario italiano) la gara non ci sarà, cancellata come tutto il resto dell’attività sportiva dalla pandemia da Covid-19, che di fatto ha fermato il mondo intero.

Una decisione difficile, quella dello staff organizzativo, che ha scelto di non pensare a posticipi dell’evento, da sempre legato all’inizio di aprile, ma di proiettarsi direttamente verso il 2021, quando in effetti una novità ci sarà: la gara infatti si disputerà sempre di 5 aprile, ossia il Lunedì di Pasquetta, una coincidenza già verificatasi in passato ma che in quest’occasione avrà sicuramente un sapore speciale, la maniera migliore per tornare a celebrare la Pasqua insieme, accomunando tutto il variegato mondo podistico.

Pensare al 2021 ha tolto un po’ di quella tristezza che ha purtroppo contraddistinto le ultime settimane: chi aveva già effettuato la propria iscrizione per l’edizione di quest’anno la vedrà automaticamente trasportata verso la prossima edizione senza alcun costo aggiuntivo, né per diritti di segreteria né per eventuali aumenti per il 2021.

Nei prossimi giorni verrà inviata una mail di conferma a tutti coloro che avevano già regolarizzato la propria posizione. Si spera che insieme a loro ci saranno tanti altri vogliosi di tornare ad affrontare la maratona, iscrivendosi alla gara a partire dal mese di ottobre. Tante altre sono le iniziative allo studio, gli organizzatori promettono ulteriori novità.

Intanto però c’è da continuare a combattere e darsi da fare contro il maledetto virus e il Gs Lamone non è davvero rimasto a guardare: i soci hanno infatti messo insieme 2.000 Euro per il Presidio Ospedaliero di Ravenna e altri 2.000 per quello di Lugo e ulteriori donazioni sono in previsione per la Protezione Civile di Russi e di Bagnacavallo.

Inoltre lunedì, in occasione della Colletta Alimentare di Russi, verrà consegnato tutto il materiale che era già stato raccolto per la maratona. La storia non si ferma: a Russi si tornerà a correre, per festeggiare insieme e cancellare quello che a quel punto sarà solo un brutto ricordo.
Per informazioni: Gs Lamone, tel. 335.6933050, https://gslamone.blogspot.com/