Anche bambini e ragazzi dei Grest in visita alla mostra Icônes e ai Musei di Palazzo Farnese

38
icones

PIACENZA – Un’uscita all’insegna della cultura, nei giorni scorsi, per i Grest (Gruppi Estivi) delle parrocchie di San Corrado, Preziosissimo Sangue e San Nicolò: circa 160 bambini e ragazzi, di cui la metà provenienti dai centri parrocchiali cittadini e gli altri dalla borgata in riva al Trebbia. In un clima di amicizia e curiosità, i gruppi hanno condiviso un’esperienza di impegno, di comunione e di divertimento alla scoperta dei Musei Civici di Palazzo Farnese e della mostra immersiva “Icônes. Tre capolavori una città”, attualmente in corso al PalabancaEventi (Palazzo Galli) in via Mazzini. Un’idea dell’assessore alla Cultura Christian Fiazza, d’intesa con i parroci don Paolo Cignatta, don Erlich Dianza Machengo e don Fabio Galli, unitamente alla Diocesi e alla Banca di Piacenza: “Abbiamo voluto dare la possibilità a questi ragazzi – spiega l’assessore – nell’imminenza della partenza della terza tappa del Tour de France dalla nostra città, di poter ammirare “Icônes”, una delle iniziative culturali più suggestive, cui hanno avuto accesso in piccoli gruppi rimanendone affascinati. Allo stesso modo sono stati catturati dai Musei Civici di Palazzo Farnese, in particolare dalle sezioni dedicate alle carrozze e all’archeologia”.

Dunque un’attività inedita per i giovanissimi che frequentano i Grest, che solitamente nei mesi di giugno e di luglio svolgono le loro attività ricreative e didattiche all’aperto tra piscine, campi da calcio, volley ed escursioni naturalistiche: “Non capita tutti i giorni di avere queste opportunità”, hanno sottolineato gli accompagnatori: “Si tratta di condividere momenti di intensità e di bellezza durante un percorso di crescita e di formazione. A questo proposito ringraziamo gli organizzatori per la disponibilità dimostrata, con la convinzione che ciò che i ragazzi hanno avuto modo di osservare rappresenta un unicum per molti di loro”.