Anas: gara d’appalto per realizzazione 3° lotto della Tangenziale est di Forlì

12

Importo di oltre 130 milioni di euro

BOLOGNA – Anas (Gruppo FS Italiane) ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di  lunedì 8 agosto, il bando di gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di realizzazione del 3° lotto della Tangenziale est di Forlì (FC), per un importo complessivo di oltre 130 milioni di euro.

L’appalto riguarda, in particolare, la realizzazione di una bretella stradale lunga circa 3,6 km che andrà a completare il tracciato della Tangenziale Est di Forlì che ad oggi si estende per circa 17 km. La nuova bretella costituirà il collegamento con la strada statale 67 “Tosco Romagnola” e con l’ospedale ‘Pierantoni’. Il nuovo tracciato, a sud della città di Forlì, si innesterà nella sede attuale di “via del Guado” e terminerà poco più avanti della rotatoria di “via Placucci” connettendosi allo svincolo posto al km 3,620.

I lavori comprendono la realizzazione di due gallerie artificiali, due viadotti e quattro ponti.

La durata prevista dei lavori è di 1277 giorni ed il quadro economico dell’opera in gara è stato aggiornato con il nuovo prezzario Anas approvato a giugno 2022.

Le offerte digitali dovranno pervenire sul portale acquisti di Anas (https://acquisti.stradeanas.it) entro le 12.00 di martedì 20 settembre 2022.

L’intervento si inserisce nel sistema Tangenziale di Forlì che ricomprende la Tangenziale Est, la Tangenziale Ovest e l’Asse di Arroccamento che svolgono un ruolo fondamentale di alleggerimento dei flussi veicolari nell’area urbana eliminando il traffico di attraversamento e garantendo maggiori livelli di sicurezza e vivibilità.

Per informazioni dettagliate su tutti i bandi di gara in corso e i termini per la presentazione delle offerte è possibile consultare il sito internet www.stradeanas.it alla sezione Fornitori/Bandi di gara.