Anagrafe digitale, al via il cambio di residenza online

35

Cesena tra i primi comuni italiani che sperimentano il nuovo servizio

CESENA – A partire da oggi, martedì 1° febbraio, il cambio di residenza avviene online: i primi comuni italiani, tra cui Cesena, individuati d’intesa con Anci, attivano il servizio per il cambio di residenza dal portale dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente. Si tratta di una prima fase di applicazione, che durerà circa due mesi, a conclusione della quale il servizio verrà gradualmente esteso a tutti i comuni italiani.

La nuova modalità consente ai cittadini registrati in Anpr di effettuare le seguenti dichiarazioni anagrafiche online: cambio di residenza per il trasferimento da un qualsiasi comune, o dall’estero per i cittadini italiani iscritti all’AIRE, a uno dei comuni coinvolti; cambiamento di abitazione nell’ambito di uno dei comuni aderenti. È possibile accedere al portale dell’anagrafe con la propria identità digitale (SPID, Carta d’Identità Elettronica o CNS) e compilare la dichiarazione anagrafica seguendo le indicazioni presenti nell’area riservata dei servizi al cittadino. La piattaforma dell’Anagrafe nazionale è accessibile dal sito del Comune di Cesena: https://www.comune.cesena.fc.it/servizionline/anagrafe.

Oltre a Cesena, le Amministrazioni comunali aderenti alla prima applicazione sono: Alessandria, Altamura, Bagnacavallo, Bari, Bergamo, Bologna, Brescia, Carbonia, Castel San Pietro Terme, Cuneo, Firenze, Forlì, Laives, Latina, Lecco, Lierna, Livorno, Oristano, Pesaro, Potenza, Prato, Rosignano Marittimo, San Lazzaro di Savena, San Severino Marche, Teramo, Trani, Treia, Trento, Valsamoggia e Venezia.