Categorie: EventiModena

Amici nemici, alla Delfini di Modena Marco Santagata e Walter Siti

Sabato 11 febbraio alle 18 alla biblioteca di corso Canalgrande duello biografico letterario arbitrato da Beppe Cottafavi tra i due modenesi che hanno vinto lo Strega e il Campiello

MODENA – Walter Siti e Marco Santagata: amici, nemici. Due grandi intellettuali modenesi nati nello stesso anno, il 1947. Due vite parallele di studio e scrittura. Un premio Strega e un Campiello. La formazione a Modena al liceo Muratori, l’esperienza a Pisa alla scuola Normale, in un concorso di ammissione in cui uno arriva secondo e l’altro terzo. I due si incontreranno sabato 11 febbraio alle 18 a Modena, nella sala conferenze della biblioteca Delfini, corso Canalgrande 103, in un appuntamento a ingresso libero fino a esaurimento posti. Come in un doppio racconto di formazione allo specchio, ripercorreranno i propri passi dalle aule del Liceo classico modenese a quelle della Normale. E si sfideranno, mettendo a confronto le rispettive passioni e visioni di ieri e di oggi, in una sorta di duello biografico letterario arbitrato da Beppe Cottafavi, editor e consulente editoriale Mondadori.

Cottafavi, che ha diretto la rivista Comix e ha lavorato per Rai 2 con Carlo Freccero, ha organizzato l’incontro insieme con le biblioteche comunali di Modena.

Marco Santagata, petrarchista e dantista di fama mondiale, è nato a Zocca nel 1947. Muratoriano e normalista, insegna Letteratura italiana all’Università di Pisa. Con “Il maestro dei santi pallidi” ha vinto il premio Campiello nel 2003. Con “Come donna innamorata” è stato finalista al premio Strega 2015. La sua biografia “Dante. Il romanzo di una vita” è un best seller internazionale tradotto anche dalla Harvard University Press. Ha curato le “Opere minori di Dante” e il “Canzoniere di Petrarca” nei Meridiani Mondadori.

Walter Siti, tra i più autorevoli critici letterari, saggisti e scrittori italiani, è nato a Modena nel 1947. Muratoriano e normalista, ha insegnato Letteratura italiana nelle Università di Pisa, Calabria e L’Aquila. Con “Resistere non serve a niente” ha vinto lo Strega nel 2013. “Troppi paradisi” e “Il contagio” sono tra i libri più significativi della letteratura italiana contemporanea. Ha curato le “Opere complete di Pasolini” nei Meridiani Mondadori. Il suo primo libro, “Il realismo dell’avanguardia” è pubblicato nel 1973 nella prestigiosa collana “La ricerca letteraria” di Einaudi.

Per informazioni: tel. 059 2032940 (www.comune.modena.it/biblioteche).

(nella foto: Walter Siti (a sinistra) e Marco Santagata (a destra)

Condividi
Pubblicato da
Roberto Di Biase

Articoli recenti

La Palestra Pugilistica Padana centro di allenamento professionistico WBC

Il prestigioso riconoscimento ottenuto da Massimiliano Duran. Anche responsabile federale per l'attività professionistica regionale FERRARA - Per motivi organizzativi è…

1 minuto passati

Rinnovata la convenzione tra Comune di Piacenza e Telefono Rosa. La presidente Scardi: “Per noi, come rinascere”

PIACENZA - E’ stata sottoscritta nella mattinata di lunedì 17 settembre, in Municipio, la convenzione tra il Comune di Piacenza…

8 minuti passati

Antonio Montepara eletto Presidente della Società Italiana di Infrastrutture Viarie

PARMA – Antonio Montepara, docente di Costruzione di strade, ferrovie e aeroporti al Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’Università di…

12 minuti passati

In arrivo alle famiglie la lettera con le modalità per fruire dell’abbonamento gratuito agli autobus urbani di Tper

Bus gratis per gli alunni delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado FERRARA - Sono partite alcuni giorni…

15 minuti passati

La stagione del Rossini Jazz Club di Faenza si apre con Banana Boat, il duo formato da Bruno Orioli e Francesco Plazzi

Giovedì 20 settembre 2018 il concerto avrà inizio alle 22 e con ingresso libero FAENZA (RA) - Giovedì 20 settembre…

18 minuti passati

‘Formazione in fiera’ con Informagiovani, incontro sul panorama provinciale delle opportunità di formazione professionale

Mercoledì 19 settembre alle 9.15 a Wunderkammer (via Darsena). Accesso gratuito ma è richiesta iscrizione on line FERRARA - Mercoledì…

30 minuti passati

L'Opinionista © 2008 - 2018 - Emilia Romagna News 24 supplemento a L'Opinionista Giornale Online
reg. tribunale Pescara n.08/2008 - iscrizione al ROC n°17982 - P.iva 01873660680
Contatti - RSS - Archivio news - Privacy Policy - Cookie Policy

SOCIAL: Facebook - Twitter - Google Plus - Pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice