“Ama la tua pelle” – Giornata Mondiale della Psoriasi alle Terme di Cervia

48

Giovedì 29 ottobre iniziative e consulti medici gratuiti. Tante e tutte gratuite le attività della struttura, in programma il 29 ottobre, per imparare a prendersi cura della propria pelle, con consapevolezza

CERVIA (RA) – Ama la tua pelle. Ѐ l’invito delle Terme di Cervia in occasione della Giornata Mondiale della Psoriasi di giovedì 29 ottobre, organizzata da ADIPSO (Associazione per la Difesa degli Psoriasici) per promuovere l’informazione e la consapevolezza sulla psoriasi e l’artrite psoriasica. Circa tre milioni di italiani soffrono di questa patologia infiammatoria della cute che l’OMS ha inserito tra le malattie croniche e invalidanti. Le Terme di Cervia, da sempre impegnate nella ricerca e nella cura in questo campo, organizzano in occasione di questa giornata una serie di iniziative gratuite. Promuovendo una visione globale della salute e del benessere che accanto alla cura pone la prevenzione, e prende in considerazione, oltre all’aspetto più strettamente clinico, l’importanza di uno stile di vita corretto e dei risvolti psicologici e sociali di queste patologie croniche.

Dalle 9 alle 11 alle Terme di Cervia sarà possibile ricevere un consulto gratuito da parte di specialisti in cure termali, idrologia, dermatologia e nutrizione. I medici forniranno indicazioni sui trattamenti termali che contrastano la psoriasi (fangobalneoterapia con il Fango Liman unito all’Acqua Madre salsobromoiodica, esclusiva delle Terme di Cervia, la cui efficacia è stata dimostrata da un recente studio scientifico) e altre patologie della pelle, effettueranno una valutazione della malattia, daranno consigli nutrizionali per un corretto stile di vita.

Nel nuovo spazio Beauty Lounge, dalle 9.30 alle 12.30, si potranno scoprire i prodotti Liman Termae e la linea dermocosmetica appositamente studiata per la pelle sensibile (in vendita a un prezzo speciale per tutta la giornata), oltre ai trattamenti consigliati che si possono effettuare alle Terme con operatori esperti.

Sempre nella mattinata, alle ore 12.00, è previsto un appuntamento online, in diretta sui canali Facebook e Instagram delle Terme, per approfondire i vari aspetti legati alle problematiche della pelle: parteciperanno il direttore sanitario delle Terme di Cervia Alessandro Zanasi, con un intervento sui benefici delle cure termali, il dermatologo ed esperto in alimentazione ed educazione alla salute Stefano Restani, che parlerà di alimentazione e darà alcuni consigli dermatologici, Valeria Corazza, presidente APIAFCO (Associazione Psoriasici Italiani Amici della Fondazione Corazza), che presenterà il nuovo progetto editoriale “Cibo e benessere”, e la conduttrice radiotelevisiva e vocalist Carlotta Savorelli, che porterà la propria esperienza personale di “convivenza con la psoriasi”.

Inaugura per l’occasione anche lo sportello online Linea Pelle. Chiunque vorrà consigli e informazioni su questo tema potrà scrivere a lineapelle@terme.org: a rispondere sarà il dottor Stefano Restani.

Infine, per l’occasione le Terme lanciano un pacchetto dedicato, a un prezzo speciale, che include un fango con bagno terapeutico con l’aggiunta di ozono, dall’azione disinfettante e cicatrizzante. In omaggio un ingresso al percorso termale (che comprende l’accesso alle vasche termali – grande, profonda, ipertonica a concentrazione di salinità e temperatura variabile, ideale per le problematiche della pelle –, percorso vascolare, accesso alla Terrazza del Sole con vasca idromassaggio, partecipazione libera ai corsi in acqua e accesso alla palestra). Il pacchetto sarà acquistabile il 29 ottobre presso la struttura e online sul sito terme.org, e utilizzabile fino al termine della stagione, il 28 novembre.

Sarà inoltre messo a disposizione materiale informativo sulla psoriasi, dell’associazione APIAFCO.

Alle Terme di Cervia è possibile trattare la psoriasi in fase di quiescenza con un protocollo di cura in convenzione con il SSN. La metodica tradizionale di Cervia, diversamente da quella degli altri centri termali italiani, prevede l’applicazione del fango in un reparto di elioterapia con terrazza-solarium a tetto scorrevole. Permettendo in questo modo l’esposizione ai raggi solari durante il trattamento. Cure naturali (fangoterapia in combinazione con l’elioterapia e balneoterapia) che non prevedono l’utilizzo di farmaci e riducono la percentuale di recidive, come dimostrato da un recente studio scientifico che ha ottenuto anche l’interesse della rivista International Journal of Biometeorology.

Ad ottimizzare gli effetti benefici sulla salute è anche la vasca di Acqua Madre ipertonica, dove sodio e cloruri sono presenti in concentrazione cinque volte superiore all’acqua di mare. Se cloruri, sodio e bromo sono antiinfiammatori, antisettici e stimolanti, i solfati contenuti nelle acque hanno note proprietà antibatteriche, immunomodulanti e antiinfiammatorie, mentre le acque magnesiache svolgono un’azione antiinfiammatoria e sono un idratante cutaneo.

«La nostra visione della medicina abbraccia tutti gli aspetti della vita, non solo quello prettamente clinico. Accanto alle cure termali come la fangobalneoterapia con la “metodica di Cervia”, bisogna considerare anche l’alimentazione, lo stile di vita, e il risvolto psicologico e sociale che ogni patologia può comportare. Questo è il messaggio che vogliamo dare con le iniziative pensate in occasione della Giornata Mondiale della Psoriasi» spiega il direttore sanitario Alessandro Zanasi.

I consulti degli specialisti e la presentazione dei prodotti e dei trattamenti nella Beauty Lounge sono su prenotazione (entro il 28 ottobre):
info@terme.org | 0544 990111