Al via il progetto Chi sarà? – scienza in trasformAZIONE

58

Didattica a distanza multidisciplinare e reti di intelligenza connettiva, al via il progetto social

EMILIA ROMAGNA – Debutta oggi “Chi sarà? Scienza in trasformAZIONE”, un progetto social di Paola Vitale, dottore di ricerca in biologia e autrice dell’albo illustrato Chi sarà?, illustrato da Rossana Bossù (tradotto in 4 lingue e vincitore del Dapeng Children’s Natural Book Award) insieme all’attrice Liliana Putino, formatrice in comunicazione teatrale, counselor in formazione e presidente della cooperativa “Gli In-disciplinati”, in collaborazione con Luisa Boffa, compositore e direttore d’orchestra, e con contributi di Sergio Vitale, formatore psicomotricista, specialista in Pratica Psicomotoria Aucouturier e TNPEE.

Chi sarà?, edito da Camelozampa, racconta, in accordo con la teoria di Darwin, come ogni essere umano prima della nascita ripercorra le principali tappe dell’evoluzione della vita e quindi offre molti spunti di approfondimento multidisciplinari, realizzabili anche mediante attività di didattica a distanza.

Il progetto consiste in un percorso articolato, online dal 16 aprile 2020 fino al termine dell’attuale anno scolastico, alla pagina Facebook Chi sarà? – Scienza in TrasformAzione. Associato alla lettura dell’albo illustrato Chi sarà?, offrirà laboratori teatrali con musiche “a tema” e rubriche di approfondimento su curiosità scientifiche, musicali, sul “role playing”, sul gioco spontaneo e, con il contributo di Miriam Rizzello, su varie tecniche artistiche.

La pagina social ospiterà rubriche culturali “a tema” offerte, oltre che da autori della casa editrice Camelozampa, da librai di tutt’Italia.

La pagina infatti, intende diventare un vero e proprio contest di contributi, ispirati alle attività proposte e frutto delle esperienze svolte dai bambini, indicativamente alunni del primo ciclo d’istruzione, con l’aiuto dei genitori e/o mediate da docenti (tra i partner anche la Rete di scuole Incantiere). L’Istituto Comprensivo “Italo Calvino” di Alliste (LE), capofila della rete per la formazione docenti dell’ambito 20 Puglia, ad esempio, sta organizzando attività che confluiranno in uno specifico blog.