Al via il bando del progetto Seconde Generazioni per l’inclusione e il contrasto all’abbandono scolastico

17
RIMINI – Con una recente determinazione dirigenziale, l’amministrazione comunale ha avviato un’istruttoria pubblica per individuare un partener per la progettazione e l’attuazione del progetto ‘Seconde generazioni, inclusione e contrasto all’abbandono scolastico’.
L’iniziativa, approvata e finanziata con un importo di 40 mila euro per una durata di dodici mesi, mira a favorire l’inclusione e il superamento delle difficoltà legate ai processi migratori dei minori provenienti da Paesi Terzi.
Gli obiettivi principali consistono nel prevenire l’abbandono precoce e la povertà scolastica attraverso una serie di interventi rivolti a stranieri minori e di seconda generazione e alle loro famiglie, nonché nel supporto dei minori neo-arrivati e nella promozione del dialogo interculturale e intergenerazionale.
Nel corso del primo incontro, previsto su Teams per il giorno 3 luglio 2024 (ore 11.00) dell’istruttoria saranno resi noti il contesto in cui il progetto si inserisce, le modalità di concorso e l’impegno organizzativo richiesto al proponente, mentre nel secondo incontro del 17 luglio (ore 11.00) si procederà ad esaminare le soluzioni progettuali presentate dai soggetti del terzo settore.