Al Teatro Fabbri di Vignola dal 28 novembre al via la rassegna “La domenica a teatro”

5
Chi ha paura di Denti di Ferro foto di Francesco Bondi

VIGNOLA (MO) – Al Teatro Ermanno Fabbri di Vignola torna la rassegna per famiglie La domenica a teatro, un appuntamento ormai consolidato che ERT / Teatro Nazionale promuove in collaborazione con Conad.

Quattro le proposte dal 28 novembre 2021 al 27 febbraio 2022, con la volontà di dar voce a un teatro capace di emozionare grandi e bambini e per proporre alle famiglie un’occasione di confronto e condivisione domenicale. Guidati dai genitori e attraverso il linguaggio scenico, i bambini potranno infatti affrontare tematiche importanti per la loro formazione, come la paura, l’amicizia, le regole, gli errori e i divieti, tutti portati sul palco con la necessaria leggerezza.

La collaborazione tra ERT e Conad trova espressione anche nella merenda che verrà offerta a tutto il pubblico al termine di ogni spettacolo, per creare un ulteriore momento di socialità.

«Come Conad Nord Ovest rinnoviamo il nostro sostegno alle rassegne di ERT dedicate alle famiglie – dichiara Michele Orlandi, Direttore soci Emilia di Conad Nord Ovest – consapevoli che ora più che mai è importante avvicinare e riportare i bambini a teatro, come momento di incontro e socializzazione, ma anche esperienza di crescita mediante una proposta di alto livello qualitativo come da sempre curata da ERT».

Primo appuntamento in cartellone è domenica 28 novembre alle ore 16.00 con Chi ha paura di Denti di Ferro?, una produzione Accademia Perduta /Romagna Teatri. Al centro dello spettacolo, di Danilo Conti e Antonella Piroli, la storia della strega Denti di Ferro e dei tre fratelli a cui è stato detto di non andare nel bosco per evitare la sua ira. Nonostante il divieto, i bambini decidono lo stesso di avventurarsi… Una storia della tradizione popolare ricca di colpi di scena, magia e invenzioni con oggetti, maschere, pupazzi, musica e luci.

Domenica 19 dicembre alle 16.00 sul palco del Fabbri Cattivini. Cabaret-concerto per bimbi monelli prodotto da Kosmocomico Teatro con le musiche, canzoni, testo e regia di Valentino Dragano. Un omaggio in forma di concerto dedicato alla “monelleria”, al sovvertimento delle regole e alla naturale inclinazione a sbagliare per imparare. Le canzoni eseguite rispecchiano lo sguardo dei bambini sul mondo ma sapranno conquistare anche gli adulti che riconosceranno sé stessi nelle trovate e nei “tic” portati in scena.

In viaggio con il Piccolo Principe è il terzo titolo in programma domenica 30 gennaio alle 16.00, una produzione Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani onlus con la regia di Luigina Dagostino e con in scena Claudio Dughera, Claudia Martore e Michele Puleio.

Long-seller internazionale, Il Piccolo Principe di Antoine De Saint-Exupéry è una storia che parla ai bambini ma anche a tutti gli adulti che non hanno mai smesso di guardare solo con gli occhi ma anche con il cuore. Un viaggio alla ricerca del Piccolo Principe che è in ognuno di noi.

Chiude la rassegna domenica 27 febbraio alle 16.00 Ouverture des saponettes, uno spettacolo di bolle di sapone di e con Michele Cafaggi e prodotto da Ta-Daa! Studio Associato Artisti Professionisti. Un eccentrico “direttore d’orchestra” darà vita al mondo fragile e ricco di imprevisti delle bolle di sapone, fra quelle giganti e rimbalzanti fino ai grappoli. Un racconto visuale senza parole che trae ispirazione dalle atmosfere circensi e del varietà, tra clownerie, pantomima e musica.

PREZZI

Abbonamento a 4 spettacoli

intero € 24,00                                                        riduzione  CartaInsieme € 21,00

ridotto bambini fino a 12 anni € 15,00                      riduzione  CartaInsieme € 12,00

ridotto secondo/terzo bambino € 12,00                    riduzione  CartaInsieme € 10,00

Biglietti

Bambino fino a 12 anni € 5,00
Adulto € 8,00

Sconto di € 1,00 per i possessori di CartaInsieme Conad

Prenotazioni e vendita biglietti E ABBONAMENTI

Biglietteria del Teatro Ermanno Fabbri – Via Minghelli 11, Vingola:

martedì, giovedì e sabato dalle 10.30 alle 14.00

059 9120911 | teatrofabbrivignola@emiliaromagnateatro.com

vignola.emiliaromagnateatro.com

Ingresso consentito ai possessori di green pass come definito nel DPCM n.105 del 23/07/2021, art.3 comma 4. Per i minori di 12 anni non è previsto l’obbligo del green pass.

Da quest’anno sarà possibile utilizzare i biglietti in formato elettronico. Acquistando biglietti on-line o telefonicamente si riceverà una conferma via mail che potrà essere utilizzata per entrare in sala senza necessità di passare dalla biglietteria.