Al Palaregnani Scandiano cerca il riscatto contro Breganze

7
nella foto di Alberto Bertolani, Alex Roca ed Alessandro Uva

SCANDIANO (RE) – È il momento di dare il “tutto per tutto” per andare in Semifinale. Lo Scandiano scenderà in pista sabato alle ore 18 al PalaRegnani (entrata gratuita) per il ritorno dei Quarti di finale per cercare di ribaltare la prima partita. Sotto di cinque gol, i rossoblu dovranno esprimersi alla miglior partita della stagione per aver ragione dei rossoneri e ribaltare il pesante gap dei primi cinquanta minuti. E’ stato un Breganze più dinamico e cinico, che ha sfruttato ogni errore e disattenzione degli emiliani, ma è certo che conta anche su un parco giocatori più ampio soprattutto in attacco. Sì Ramiro Torres, che è stato il più attivo, ma anche Andrea Dalla Valle e Pietro Agostini che insieme a Dal Santo e Battaglin fanno un team di primo livello per la categoria. Scandiano si è ben comportato nella prima finestra di domenica ma ha subìto enormemente il pressing dei vicentini, seppur fino all’intervallo ha tenuto la pista e non ha perso la bussola. Subìte sette reti come le stesse sette ultime quattro gare di qualificazione, che dà il senso di quanto è successo nella partita di domenica. Non servirà solo sangue e testa fredda ma anche una dote offensiva fuori dal normale per segnare cinque reti più dell’avversario e rimanere incollati alla qualificazione. Rossoblu che si presentranno al completo anche in questa gara.

Alex Roca: “Lo spogliatoio ci crede, io ci credo, crediamo nella rimonta.” Intervista completa https://www.youtube.com/watch?v=OXQsag2xmR0

Alessandro Cupisti: “Un primo tempo con la mentalità giusta poi loro hanno cambiato modo di giocare e non ci siamo adattati. Per la gara di ritorno dobbiamo giocare tranquilli: ci sono da recuperare cinque gol, sono tanti e sono pochi pr questo sport, ma dobbiamo ritrovare innanzitutto l’identità di squadra e ovviamente limare gli errori” https://www.youtube.com/watch?v=qkXjt-msmhY

I convocati rossoblu: il numero 10 Filippo Dimone e 1 Matteo Vecchi in porta; con il numero 5 Nicolò Busani, il 6 Andrea Stefani, il 7 Davide Deinite, il 9 Alex Roca, il 19 Peter Ehimi, il 29 Lorenzo Barbieri, il 75 Alessandro Uva e Diego Vaccari  – Allenatore Alessandro Cupisti

SETTORE GIOVANILE

L’Under 17 ritorna a giocare contro il Modena, lunedì alle ore 19.45 all’Arcostruttura. La giovane squadra rossoblu è all’ultimo posto dopo due giornate a zero punti con 4 gol fatti e 6 subiti, quindi subendo due sconfitte di misura. I gialloblu sono a tre punti e tre partite giocate.

Convocazione: Samuele Barbieri, Riccardo Busani, Rebecca Depietri, Mattia Francia, Jacopo Gilioli, Stephan Montanari, Tommaso Montecroci, Carlalberto Ranati – Allenatore Nicolo’ Busani

L’Under 15 è in testa alla classifica della Zona 3 con 9 punti, ex-aequo con Modena e Pesaro. Mercoledì alle 18.45 la sfida contro Correggio e giovedì alle 11.00 la sfida contro Correggio Femminile per confermare la prima posizione. Entrambe saranno giocate all’Arcostruttura di Scandiano.