Al PalaRegnani sabato la prima sfida in Coppa Italia contro il Seregno

11
nella foto di Alberto Bertolani il Capitano Matteo Vecchi

SCANDIANO (RE) – Prima gara casalinga per il Roller Hockey Scandiano, riabbracciando i propri tifosi dopo due settimane dal secondo memorial intitolato a Luca Iapichello. Si tratta della Coppa Italia e della fase di qualificazione dove i rossoblu hanno ancora tutte le possibilità aperte per centrare la qualificazione, cioè le prime due classificate dopo le sei giornate di gioco. La seconda sarà contro il Seregno sabato alle ore 18 dopo la prima gara conclusasi con la vittoria dell’Azzurra Novara sabato scorso. In quell’occasione era iniziata bene la stagione 2022-2023 con il doppio vantaggio, prima del ritorno dei padroni di casa nel secondo tempo. Due le assenze pesanti, Uva impegnato agli europei Under 17 e Roca ancora alle prese con qualche affaticamento. I brianzoli allenati da Farina sono un team che possiede un mix tra esperienza e gioventù, anche se non è la prima volta che solcano il parquet di A2. Un quintetto formato da Pettenuzzo, Alberio, Febbo, Jofrè e Bozzetto, con i cambi lo stesso Farina, Malagoli, Tedesco e Tremolada. All’esordio una settimana fa hanno subìto un passivo di 4-0 contro il Modena. I rossoblu invece sono andati a segno 4 volte in Piemonte con le reti di Busani, Deinite, Ehimi e Barbieri. La partita sarà trasmessa in diretta sul nuovo canale youtube della Federazione www.youtube.com/FISRHockeypista  con la voce di Sandro Rainieri.

Inizio ore 18 al PalaRegnani con entrata gratuita: l’arbitro sarà Mario Trevisan di Viareggio.

Intervista al Capitano Matteo Vecchi https://youtu.be/WAEvR8EqqBo

Intervista all’Allenatore Alessandro Cupisti https://youtu.be/ZamD_TO_SeY

I convocati rossoblu: il numero 10 Filippo Dimone e 1 Matteo Vecchi in porta; con il numero 5 Nicolò Busani, il 6 Andrea Stefani, il 7 Davide Deinite, il 9 Alex Roca, il 19 Peter Ehimi, il 29 Lorenzo Barbieri, il 3 Iacopo Vivi, Diego Vaccari.