Dal 7 al 9 settembre torna lo sport per tutti di AICS con Verde Azzurro

Attesi 3.500 partecipanti sul territorio di Cervia. Circa 600 le gare in programma. Oltre a circa 600 gare che assegneranno i titoli iridati di Atletica leggera, Beach Volley, Pallavolo, Tennis e, per la prima volta, Golf, sono in programma momenti di confronto e formazione sui temi dello sport, che coinvolgeranno partecipanti da tutto il mondo

CERVIA (RA) – Non potevano che essere Cervia, Milano Marittima e la Riviera romagnola, da sempre luoghi simbolo del benessere e del divertimento, ad ospitare anche quest’anno Verde Azzurro, la manifestazione nazionale di AICS Associazione Italiana Cultura Sport, uno dei principali Enti di promozione sportiva del Paese con i suoi 900mila associati e 9mila circoli.

Un evento di sport per tutti che continua a crescere e che, da venerdì 7 a domenica 9 settembre, coinvolgerà 3.500 partecipanti tra atleti, staff tecnici ed accompagnatori, provenienti da tutta Italia ed ospitati nelle strutture sportive e ricettive di Cervia e Milano Marittima. La 27esima edizione della manifestazione vede un programma denso di iniziative, tra cui spiccano le circa 600 gare in programma, tutte ad ingresso gratuito, che assegneranno i titoli nazionali dell’Associazione in varie discipline.

Regina della rassegna sarà ancora una volta l’Atletica leggera, con il Memorial “Pietro Mennea” (compianto campione e tesserato AICS) in programma al Centro Sportivo “Liberazione”, dove saranno impegnati atleti di tutte le categorie (Esordienti, Ragazzi, Cadetti, Allievi, Juniores e Adulti, sia uomini che donne). Nel weekend si svolgeranno anche i Campionati Nazionali di Tennis (in programma la Coppa delle Province a squadre al Centro “Ten” di Pinarella) e Pallavolo, con diverse palestre del territorio (tra Cervia, Milano Marittima, Cannuzzo, Tagliata e Castiglione di Ravenna) ad ospitare le gare nelle categorie Under 14 e Under 16 Femminile, Open Maschile, Femminile e Misto.

Non mancheranno nemmeno le specialità sulla spiaggia, come il Beach Volley (specialità 2×2 maschile, femminile e misto), ospitato al CerviAmare (bagni 222-226), mentre per la prima volta farà la sua comparsa il Golf, con un Campionato Nazionale maschile e femminile sul green dell’Adriatic Golf Club Cervia.

Completano il programma, infine, momenti di aggregazione, convegni su tematiche sociali e progetti specifici seguiti da AICS, ma anche iniziative formative, da un corso per istruttori di ginnastica e fitness per la terza età ad uno sul management sportivo, che vedrà la presenza di una decina di dirigenti delle sedi internazionali dell’Associazione provenienti da Paesi come Kenya, Colombia, Cile e Capo Verde: per raccontare e condividere come AICS sia in grado di portare lo sport nelle periferie e promuoverlo come veicolo di inclusione e coesione sociale, sono in programma momenti didattici presso la Sala Conferenze Torre San Michele, ma anche visite ai campi da gioco ed alla città, così da far respirare appieno agli ospiti internazionali l’atmosfera degli eventi dell’Associazione.

Verde Azzurro è organizzato dalla Direzione Nazionale AICS Dipartimento Sport con la collaborazione del Comitato Regionale AICS Emilia Romagna e dei Comitati Provinciali di Ravenna, Rimini, Forlì-Cesena e Bologna. La manifestazione si avvale anche del sostegno delle Istituzioni locali, tra cui il Comune di Cervia, e della collaborazione di Cervia Turismo.

Per informazioni: www.aics.it.