Agli “Aperitivi della conoscenza” si parla della filiera di lavorazione del Parmigiano Reggiano

10

Mercoledì 30 novembre alle 17.30 al ParmaUniverCity Info Point. Relatore Andrea Summer

PARMA – Dalla stalla alla tavola: la filiera di lavorazione del Parmigiano Reggiano. Questo il titolo del prossimo appuntamento degli Aperitivi della conoscenza, gli incontri divulgativi del mercoledì dell’Università di Parma.

Mercoledì 30 novembre alle 17.30 al ParmaUniverCity Info Point, il punto di informazione e accoglienza dell’Ateneo nel Sottopasso del Ponte Romano, ne parlerà Andrea Summer, docente del Dipartimento di Scienze Medico-Veterinarie.

L’incontro propone un viaggio alla scoperta del Parmigiano Reggiano. Si parlerà della sua produzione partendo dalle diverse razze bovine e da come vengono alimentate. Si racconterà poi il percorso del latte e di come la mano dell’uomo, compiendo gesti che si ripetono da secoli, lo trasforma in questo formaggio. Ci si concentrerà quindi sulla lunga attesa che lo porta a presentarsi ai consumatori con tutte le caratteristiche che lo contraddistinguono. Tutto questo senza dimenticare di raccontare la lunga storia di questo formaggio.

Gli “Aperitivi della conoscenza”, patrocinati dal Comune di Parma, proseguiranno fino al 14 dicembre sempre al ParmaUniverCity Info Point.

Il programma è stato costruito con l’apporto di tutte le aree disciplinari dell’Ateneo ed è interamente dedicato all’Agenda ONU 2030 (il piano d’azione sottoscritto nel 2015 da 193 paesi delle Nazioni Unite, tra cui l’Italia) e ai suoi “Goals”, i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals – SDGs) da raggiungere entro il 2030.

Questi i successivi appuntamenti in programma:  

  • 7 dicembre, Susanna Esposito, Giovanna Pelà: Differenze di sesso e differenze di genere: impatto sullo stato di salute e malattia 
  • 14 dicembre, Maja Antonietti, Andrea Pintus: Educazione all’aperto: tra il dire e il mare, una possibilità da coltivare 

Gli “Aperitivi della conoscenza” sono aperti a tutti gli interessati e sono a ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili. I seminari saranno tutti registrati e poi pubblicati sul canale YouTube dell’Università di Parma, in una playlist dedicata. Sono presenti anche sui canali social Facebook, Instagram e Twitter “Facciamo conoscenza”.

Info: https://www.facciamoconoscenza.unipr.it/