Accordo tra Università di Parma e Agenzia delle Entrate per potenziare i servizi e promuovere la legalità fiscale

11

PARMA – Un protocollo d’intesa per fornire assistenza e consulenza sulla registrazione dei contratti di locazione alle studentesse e agli studenti dell’Ateneo e promuovere la legalità fiscale. A sottoscriverlo, nei giorni scorsi, sono state l’Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale dell’Emilia-Romagna e l’Università di Parma, con numerose finalità:

  • facilitare la registrazione dei contratti di locazione allo sportello appositamente istituito negli Uffici di Ateneo che erogano servizi a studentesse e studenti
  • promuovere tra le studentesse e gli studenti dell’Ateneo la cultura della legalità fiscale contrastando il fenomeno degli affitti irregolari
  • semplificare i rapporti con i contribuenti e ampliare l’offerta di informazioni e assistenza
  • facilitare le procedure di assegnazione del codice fiscale all’utenza internazionale (studentesse, studenti e docenti).

A partire dal 17 gennaio 2023, ogni terzo martedì del mese (e con servizi aggiuntivi in occasione dei periodi di maggiore affluenza), un funzionario dell’Agenzia delle Entrate sarà presente alla Erasmus International Home di Ateneo (Sala riunioni, p.le San Francesco 3) per fornire assistenza e consulenza sulla registrazione dei contratti di locazione e per il rilascio del codice fiscale all’utenza universitaria internazionale. La collaborazione con l’Agenzia delle Entrate, che vanta già diverse iniziative congiunte quali ad esempio le campagne informative durante i Welcome Days per studentesse e studenti in scambio, si colloca in un contesto di miglioramento dei servizi a disposizione di studentesse e studenti e del personale di Ateneo.

Le modalità di prenotazione degli appuntamenti e di accesso al servizio saranno pubblicate sul sito dell’Ateneo, alla pagina https://www.unipr.it/accordo-tra-universita-di-parma-e-agenzia-delle-entrate