A Vignola installazione di un nuovo Atm Postamat presso l’ufficio postale

48

Durante i lavori (dal 6 al 24 luglio) in funzione una struttura mobile sostitutiva attrezzata

MODENA – Poste Italiane comunica che da lunedì 6 luglio l’ufficio postale di Vignola si trasferirà in una struttura mobile per consentire i lavori di installazione di un ATM Postamat di nuova generazione in sostituzione del precedente, oggetto di un attacco criminoso.

L’ufficio postale mobile, che sarà posizionato nel piazzale antistante la sede di via della Pace fino al 24 luglio, soddisferà tutte le esigenze dei cittadini sia per i prodotti postali sia per i servizi finanziari, osservando gli stessi orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalla 8.20 alle 19.05 e il sabato fino alle 12.35.

Dotato di monitor digitale ad elevata luminosità e dispensatore di banconote innovativo, il nuovo ATM Postamat presenta moderni dispositivi di sicurezza, tra cui il macchiatore di banconote, che rende inutilizzabile il denaro sottratto in caso di atto vandalico. A maggior tutela della clientela è presente anche il nuovo sistema elettronico “antiskimming”, per impedire la clonazione delle carte di credito.

I cittadini di Vignola avranno quindi presto nuovamente a disposizione lo sportello automatico 24 ore su 24, tutti i giorni della settimana, che consentirà di effettuare operazioni di prelievo di denaro contante, interrogazioni su saldo e lista movimenti, ricaricare tutti i telefoni cellulari, pagare le principali utenze e oltre 2mila bollettini di conto corrente postale e ricaricare la carta prepagata Postepay. Oltre che dai possessori di carta Postepay, lo sportello automatico potrà essere utilizzato dai correntisti BancoPosta titolari di carta Postamat-Maestro e dai titolari di carte di credito aderenti ai più diffusi circuiti internazionali.