“9 Gennaio 1950 – 9 Gennaio 2020. La memoria della città” l’8 gennaio anteprima stampa

70

Mercoledì 8 gennaio alle ore 10.30 ad Ago Modena fabbriche culturali, largo S. Agostino presentazione  della mostra

MODENA – Per il 70° anniversario dell’eccidio delle Fonderie Riunite di Modena, avvenuto il 9 gennaio 1950, i sindacati Cgil, Cisl e Uil promuovono quest’anno più iniziative di commemorazione, tra le quali, grazie alla collaborazione di numerosi attivisti dei sindacati pensionati, la mostra “9 Gennaio 1950 – 9 Gennaio 2020. La memoria della città” allestita ad Ago Modena Fabbriche culturali, all’interno dei cortili dell’ex Ospedale Sant’Agostino.

La mostra si presenta in anteprima ai giornalisti mercoledì 8 gennaio alle 10.30, ingresso dal largo Sant’Agostino.

Interverranno i segretari dei sindacati Cgil Cisl e Uil: William Ballotta, segretario generale Cisl Emilia Centrale; Manuela Gozzi, segretaria generale Cgil Modena, Luigi Tollari, segretario generale Uil Modena e Reggio Emilia; un rappresentante delle federazioni dei sindacati pensionati Spi Cgil Modena, Fnp Cisl Emilia Centrale e Uilp Modena e Reggio Emilia. Partecipano il vicesindaco di Modena Gianpietro Cavaza e l’assessore alla Cultura Andrea Bortolamasi.