5° Davide Dapporto: primo piazzamento stagionale per #inEmiliaRomagna Cycling Team

35

FAENZA (RA) – Ottimo 5° posto del faentino Davide Dapporto che ha così conquistato il primo piazzamento stagionale per #inEmiliaRomagna Cycling Team, domenica 21 marzo, al Gran Premio Primavera di Silvella di Cordignano (Tv).

Un risultato che testimonia la crescita di condizione già vista nelle ultime settimane per i portacolori del team emiliano-romagnolo nato nel 2019, promosso e ideato da APT Servizi Emilia-Romagna e Consorzio Terrabici, e che rappresenta ancora oggi una case history di sport e marketing territoriale senza eguali, in Italia e nel mondo.

Al via in Veneto 20 squadre, con 136 atleti da 9 nazioni. La gara si è svolta su 136km, su un percorso molto veloce e lineare dove era difficile fare la differenza. Una fuga ha caratterizzato la gara senza però mai spaventare il gruppo, che ha controllato non facendo mai salire il distacco oltre i 2 minuti. Epilogo come da copione con volata di gruppo che ha visto primeggiare, dopo 3:02:30 ai 44,753 km/h di media, il sudamericano Nicola Jaramillo Gomez (Team Colpack Ballan), su Elia Menegale, Alessio Portello, Gregorio Ferri e sull’ottimo Davide Dapporto in maglia #InEmiliaRomagna Cycling Team.

Classe 2001 di Cassanigo, Faenza, Davide Dapporto conquista il primo piazzamento del 2021 e commenta così: “Sono davvero contento per la squadra, questo primo piazzamento tra i primi cinque ci voleva perché abbiamo lavorato bene e esserci sbloccati in avvio di stagione ci consentirà di correre con la mente più libera nelle prossime gare. Tarozzi Pinardi e Marabini hanno provato ad andare in fuga ma fare selezione su un percorso così veloce non era facile. Nel finale Sofia ha fatto un gran lavoro lasciandomi ai 500 metri finali, io ho sfruttato il lavoro dei treni dei velocisti ed è arrivato questo buon 5° posto. Sono molto contento anche per me stesso – aggiunge “Dappo” – perché dopo la brutta caduta nel finale della scorsa stagione ho lavorato tantissimo in palestra per recuperare il tono muscolare e presentarmi in buone condizioni al via nel 2021. Questo piazzamento mi gratifica davvero tanto ed è un buon inizio per tutto il team che sta crescendo di condizione”.

Sull’ammiraglia del Team erano presenti il direttore tecnico Michele Coppolillo, affiancato dall’ex professionista forlivese Alessandro Malaguti al suo debutto da direttore sportivo in questo team. Con loro come direttore sportivo anche Mauro Calzoni, nel giorno del suo compleanno, che ha aggiunto: “Il quinto posto di Dappo per noi è un ottimo risultato che dà morale e stimolo per risultati sempre migliori”.

Gli fa eco Michele Coppolillo: “Non è semplice piazzarsi con lotto di partenti qualificato. Bravo Dapporto e bravo Sofia a portarlo coperto ai metri finali. Adesso continuiamo nella crescita con l’obiettivo di alzare le braccia al cielo quanto prima”.

Nella foto: Davide Dapporto (crediti: Massimo Fulgenzi Photo)