29 settembre: la Notte della Ricerca nei Poli Universitari Penitenziari

16

Dalle 9.30 alle 12.30 “Cambiare per natura e per cultura: il diritto allo studio” nell’ambito del Progetto coordinato dalla Delegata del Rettore Vincenza Pellegrino

PARMA – Giovedì 29 settembre, dalle 9.30 alle 12.30, all’interno del progetto del Polo Universitario Penitenziario di Parma coordinato dalla Delegata del Rettore Vincenza Pellegrino e in collaborazione con il Polo Universitario Penitenziario di UniCal e la Scuola di dottorato “Politica, cultura e sviluppo”, rappresentati da Franca Garreffa dell’Università della Calabria, si svolgerà l’evento “La Notte della Ricerca nei Poli Universitari Penitenziari” organizzato dalla CNUPP-Conferenza Nazionale dei Delegati dei Rettori per i Poli Universitari Penitenziari.

L’evento, che tratterà l’argomento “Cambiare per natura e per cultura: il diritto allo studio”, si svolgerà in modalità online e non sarà aperto al pubblico.