2°, 4° e 10° posto per #inEmiliaRomagnaCycling Team in due gare con Matteo Montefiori, Davide Dapporto e Luca Collinelli

8

EMILIA ROMAGNA – Molto brillante il week-end dei ragazzi di #inEmiliaRomagna Cycling Team, con diversi piazzamenti tra cui il 2° posto a cronometro di Matteo Montefiori (con il 10° di Luca Collinelli) e il 4° su strada di Davide Dapporto.

Il fine settimana è cominciato bene sabato 14 maggio con una bella sorpresa alla cronometro di Romanengo (Cr), dove l’imolese Matteo Montefiori ha centrato il suo primo podio tra gli Under 23.

Al secondo anno nella categoria, classe 2002, Montefiori ha concluso la sua prova contro il tempo sui 19 km del tracciato del 3° Gp Scuderia Rossa a oltre 49 km/h di media, chiudendo a 18″ dal vincitore Manlio Moro della Zalf Euromobil Désirée Fior.

«Sono molto contento anche perché è la prima crono quest’anno e non sapevo che condizione di forma avessero gli altri – ha detto Montefiori a caldo –. E’ stato un buon test per le prossime crono: mi trovo molto bene in questa disciplina, ci ho lavorato tanto quest’anno e punto a migliorare ancora».

La cronometro è stata decisamente positiva per i portacolori di #inEmiliaRomagna Cycling Team, anche grazie al 10° posto del ravennate Luca Collinelli, al primo anno nella categoria e alla prima esperienza in una crono così lunga ed esigente.
Lo stesso giorno, buona prova a La Medicea a Cerreto Guidi per i ragazzi impegnati in gara.

Il 4° posto di Davide Dapporto è arrivato domenica 15 maggio al 68° Trofeo Matteotti a Marcialla di Barberino Tavarnelle (Fi), dove il team si è presentato al via con 6 atleti.

La salita posta a 30 km dall’arrivo ha selezionato il gruppo e nelle posizioni di testa erano presenti Dapporto, Emanuele Ansaloni e Davide Pinardi. Proprio Ansaloni e Pinardi hanno cercato fino a 5 km dall’arrivo di inserirsi in ogni tentativo di allungo tra i migliori, dando la possibilità a Dapporto di risparmiarsi per il finale anche grazie al suo spunto veloce.
La gara si è chiusa con uno sprint tra i migliori che ha visto la vittoria di Quartucci (Hopplà Petroli Firenze) e il 4° posto di Dapporto; 12° Emanuele Ansaloni.

Quattro tra i ragazzi non impegnati in gara domenica 15 maggio, Collinelli, Montefiori, Sarasini e Tonti, hanno passato una giornata alternativa tra i cicloturisti e cicloamatori iscritti alla Granfondo Squali a Cattolica, allenandosi e al tempo stesso raccontando sui propri social e agli altri partecipanti quanto sia bello pedalare in Emilia-Romagna.

Per seguire l’attività del team #InEmiliaRomagna Cycling Team sui social network e rimanere aggiornati sulle novità, cercare @inemiliaromagnacyclingteam su Facebook e instagram.